Redmi Note 9S

Redmi Note 9S ufficiale, quad camera e ampia batteria

Xiaomi ha presentato nella giornata di oggi il nuovo Redmi Note 9S, corrispettivo internazionale di uno smartphone conosciuto pochi giorni fa: Redmi Note 9 Pro.

Mancano pochi giorni alla presentazione del nuovo Mi 10, prevista per il 27 marzo. Per ingannare l’attesa, nella giornata di oggi Xiaomi ha presentato il nuovo Redmi Note 9S, dispositivo di fascia media cui prezzo e disponibilità verranno rivelati nelle prossime settimane. In realtà si tratta della versione internazionale di un device che abbiamo avuto già opportunità di conoscere il 12 marzo, quando è stato svelato per il mercato indiano con la nomenclatura Redmi Note 9 Pro.

Redmi Note 9S: dimensioni e caratteristiche dello schermo

Il dispositivo, che condivide quasi tutte le caratteristiche con il corrispettivo indiano, è caratterizzato dalle dimensioni di 165,75 x 76,68 x 8,8 mm per 209 g. Dispone di un display da 6,67 pollici Full Hd+ con rapporto di forma 20:9. Il rapporto schermo-corpo è del 91%, mentre la luminosità è di 450 nit. Lo schermo è interrotto da un foro centrale in cui è contenuta la fotocamera anteriore da 16 Mpixel. La costruzione lo rende resistente agli spruzzi d’acqua.

Redmi Note 9S
Le tre colorazioni disponibili: Aurora Blue, Glacier White e Interstellar Grey.

Le specifiche tecniche del nuovo medio-gamma

Sotto al display Redmi Note 9S ospita lo Snapdragon 720G, mentre i tagli di memoria disponibili sono di 4/64 GB e 6/128 GB. Si prospetta un’autonomia importante, grazie alla generosa batteria da 5.020 mAh. Lo smartphone si avvale di un sensore di impronte digitali situato lateralmente, integrato nel tasto di accensione e spegnimento. Sul profilo inferiore, troviamo invece l’ingresso per il jack audio da 3,5 mm.

Quad camera con sensore principale da 48 Mpixel

Nella parte posteriore del Redmi Note 9S troviamo un set fotografico composto da quattro fotocamere, che vede un sensore principale da 48 Mpixel con apertura F/1.79, affiancato da un sensore secondario da 8 Mpixel con lenti grandangolari da 119°. La terza fotocamera conta un sensore da 5 Mpixel per le foto macro, infine il quarto sensore da 2 Mpixel è utile al rilevamento della profondità di campo.

Lo smartphone sarà disponibile anche in Europa nelle prossime settimane, nelle colorazioni Aurora Blue, Glacier White e Interstellar Grey. Si attendono prossimamente maggiori informazioni sulla disponibilità e sui prezzi.

PCProfessionale © riproduzione riservata.