Samsung Galaxy A7

Samsung Galaxy A7, tre fotocamere per la fascia media

Nella giornata di ieri è stato ufficializzato il nuovo Samsung Galaxy A7, dispositivo di fascia media, che si contraddistingue per il set da tre fotocamere posteriori. 

La serie P20 di Huawei non è più l’unica a sfoggiare un triplo set di fotocamere; arriva anche il nuovo Samsung Galaxy A7 ad adottare questa caratteristica, smartphone ufficializzato nella giornata di ieri dalla casa coreana.
Il dispositivo si posizionerà sulla fascia media del mercato al prezzo di 349 euro.

Samsung Galaxy A7 nelle colorazioni oro e blu. Il profilo destro è interessato dalla presenza del sensore di impronte.

Il set fotografico è composto da una fotocamera da 8 megapixel con lente grandangolare di 120°, una fotocamera principale da 24 megapixel con apertura F/1.7 e una da 5 megapixel utile per il calcolo della profondità di campo, per gestire l’effetto sfocato. Le fotocamere sono supportate da algoritmi di Intelligenza Artificiale, in grado di riconoscere le scene inquadrate. Anche la fotocamera frontale per i selfie dispone di un sensore da 24 megapixel e flash Led regolabile.

Fotografia a parte, Samsung Galaxy A7 costruito in vetro, ritrova nell’inconfondibile stile Samsung le linee volte a dare ampio spazio all’Infinity Display da 6 pollici Full Hd+; spazio anche per il sensore di impronte, questa volta posizionato nel profilo destro..
Sotto allo schermo troviamo un processore octa-core supportato da 4 GB di Ram e 64 GB di memoria interna, espandibile fino a 512 GB via micro Sd.  L’autonomia è di 3.300 mAh.

Il retro con il set da 3 fotocamere nella colorazione nera.

Il dispositivo verrà mostrato alla stampa l’11 di ottobre e avremo modo di conoscerlo meglio. Sarà disponibile prossimamente nelle colorazioni oro, nero e blu al prezzo di 349 euro.

PCProfessionale © riproduzione riservata.