Creare un Pdf protetto in Word 2013

La versione 2013 di Word offre una dotazione più ampia di funzioni per la creazione e soprattutto – la manipolazione dei documenti in formato Pdf. Word ora può finalmente aprire direttamente file Pdf e permette di modificarne il testo e la struttura, con risultati convincenti nel caso di pagine non troppo complesse.

Un’altra novità  interessante di questa release è la possibilità  di proteggere i documenti Pdf con una password, per evitarne la lettura da parte di persone non autorizzate. Ecco come aggiungere la protezione: terminata la redazione del documento, aprite il Backstage con un clic sulla scheda File della Barra multifunzione (il Ribbon), quindi salvate il documento in formato Pdf selezionando la voce Salva con nome nella colonna di sinistra e indicando la cartella di destinazione tra quelle utilizzate di recente, oppure selezionandone una qualsiasi con un clic su Sfoglia. Nella finestra di dialogo successiva indicate il formato Pdf nel campo a discesa Salva come e fate clic sul pulsante Opzioni: nella finestra di dialogo che si aprirà  aggiungete un segno di spunta di fianco all’opzione Crittografa documento con una password (l’ultima, in fondo all’elenco) e confermate con un clic su OK. Comparirà  un’ulteriore finestra di dialogo, in cui dovrete inserire e confermare una password di almeno sei caratteri; fate clic su OK per chiudere la finestra e quindi su Salva per memorizzare sul disco il Pdf protetto.

Applicazioni 1 copia

Nessun Articolo da visualizzare