Microsoft

Azure Government Secret, il cloud per i dati e le applicazioni top secret

Microsoft espande le capacità di Azure Government Secret, la piattaforma Azure per le agenzie di intelligence americane e non solo. Per trattare i dati top secret in sicurezza, dalle location più remote.

La piattaforma Azure si espande nell’ambito dei calcoli HPC, nello spazio e ora anche nel mercato delle soluzioni dedicate agli agenti segreti e alle agenzie di intelligence di mezzo mondo. Estendendo le capacità del servizio Azure Government, Microsoft offre ora una nuova piattaforma pensata specificatamente per tenere al sicuro i dati e le applicazioni caratterizzati da un livello di confidenzialità estremo.

Azure Government diventa quindi Azure Government Secret, o anche Azure Government Top Secret. A tale proposito la piattaforma Azure Government acquisisce nuove capacità come una maggiore disponibilità di server per le missioni critiche in giro per il mondo, Windows Virtual Desktop per scenari applicativi sicuri e da remoto, il rispetto dei requisiti di sicurezza imposti dal Pentagono.

Azure Government Secret

Grazie ad Azure Government Secret, sostiene Redmond, gli analisti e i dipendenti dell’intelligence statunitense avranno a disposizione una “maggiore agilità” di movimento nello spazio dei dati classificati. Dati classificati che, grazie ad Azure Government Top Secret, potranno essere gestiti in totale sicurezza secondo i dettami della direttiva ICD 503.

La certificazione ICD 503 per Azure Government Top Secret è attualmente in via di sviluppo, chiarisce Microsoft, mentre i nuovi servizi di Azure permetteranno alle agenzie di intelligence di modernizzare i sistemi legacy. L’adozione di una piattaforma cloud basata su standard open dovrebbe favorire l’accessibilità e l’utilità nell’analisi dei dati, sostiene Redmond.

PCProfessionale © riproduzione riservata.

Nessun Articolo da visualizzare