ColorOS 11

Oppo annuncia ColorOS 11 basato su Android 11

Oppo ha svelato ColorOS 11, il suo sistema operativo basato su Android 11 che verrà distribuito da dicembre a partire dalla serie Find X2 Pro.

Oppo ha annunciato la nuova versione del suo sistema operativo basato su Android 11. ColorOS 11 introduce diverse novità per l’interfaccia utente, vari miglioramenti prestazionali e nuove funzionalità esclusive. Il sistema operativo eredita ovviamente da Android 11 tutte le novità in termini di privacy e sicurezza.

Oppo ha evidenziato innanzitutto la velocità nella distribuzione dell’aggiornamento. ColorOS 11 è infatti arrivato insieme alla versione stock annunciata da Google, mentre ColorOS 6 e 7 sono stati rilasciati 321 e 83 giorni dopo Android 9 Pie e 10, rispettivamente. La stretta collaborazione con Google è testimoniata dallo sviluppo della funzionalità Three-Finger Translate che permette di tradurre il testo inquadrato da Google Lens con una gesture a tre dita.

ColorOS 11 consente agli utenti di personalizzare l’interfaccia, creando i propri Always-on Display, temi e sfondi, oltre a font, icone e suonerie. Sono anche disponibili tre tipi di colori per la modalità scura: Pitch Dark, Blue Dark e Grey Dark.

Altra interessante funzionalità è FlexDrop. È possibile ridimensionare la finestra di un’app in modo da migliorare il multitasking. Diverse novità riguardano le prestazioni, come la tecnologia UI First 2.0 che riduce l’uso della RAM fino al 45%. AI App Preloading velocizza invece il caricamento delle app, prevedendo le intenzioni dell’utente. Super Power Saving Mode permette infine di selezionare fino a sei app da eseguire quando il livello della batteria è basso.

ColorOS 11 integra tutte le novità di Android 11 in tema di privacy e sicurezza, come i permessi one-time per l’accesso a fotocamera, posizione e microfono. Il produttore cinese ha aggiunto anche la funzionalità App Lock per impedire l’avvio delle app senza password, riconoscimento facciale o impronta digitale.

I primi smartphone che verranno aggiornati sono Oppo Find X2 Pro e X2 Pro Automobili Lamborghini Edition (entro dicembre). Toccherà poi agli Oppo Find X2 Neo e Lite (primo trimestre 2021). Successivamente sarà il turno di Oppo Find X2 e vari modelli delle serie Reno e A.

Oppo ColorOS 11 roadmap

PCProfessionale © riproduzione riservata.
Seguo l'evoluzione tecnologia dalla fine degli anni '80 dopo aver acquistato il Commodore 64 e dal 2008 questa passione è diventata un lavoro. Da oltre 12 anni scrivo articoli su diversi argomenti tech e da maggio 2020 ho iniziato la collaborazione con PC Professionale.