Noclip

Noclip, esplorare i mondi videoludici nel browser

Noclip è una sorta di museo interattivo dei videogiochi appartenenti a molte generazioni differenti, un tool da cui poter esplorare i livelli dei mondi 3D nella comodità del nostro browser Web.

Per descrivere la mission del sito, gli sviluppatori di Noclip parlano espressamente di “un museo digitale dei livelli dei videogiochi”. Come un museo interattivo, Noclip permette di caricare gli asset di un gioco e di un livello particolare dando poi modo di esplorare gli elementi grafici in movimento in una riproduzione 3D contenuta all’interno del browser.

L’uso di Noclip è abbastanza intuitivo: basta visitare la pagina Web del servizio, selezionare un gioco dal pulsante a cartella sulla sinistra e dalla corrispondente scheda Games, quindi fare clic su uno dei livelli disponibili (nella seconda scheda aperta a fianco della prima), attendere qualche secondo per il caricamento e il rendering e cominciare l’esplorazione.

Noclip - 1

Come in ogni “gioco” 3D per PC che si rispetti, in Noclip l’esplorazione avviene attraverso una combinazione di mouse e tastiera: è possibile fare un clic sinistro e trascinare il mouse per spostare la telecamera, usando i tasti WASD per muovere il punto di osservazione; il pulsante in basso al centro permette di mettere in pausa la simulazione, la rotellina del mouse cambia la velocità (accelerabile anche tenendo premuto il pulsante Shift), mentre con il tasto Z si disattiva o si riattiva la UI del sito. Il pulsante in basso a destra permette di ingrandire la simulazione a pieno schermo.

Noclip - 2

Oltre alla selezione dei giochi e dei livelli, i pulsanti dell’interfaccia di Noclip (nella parte alta a sinistra) permettono di abilitare o ispezionare gli elementi costituenti del livello attualmente selezionato (texture, layer), di modificare le impostazioni del visualizzatore (sistema di controllo tramite tastiera o a sfera, angolo di ingrandimento, velocità della simulazione ecc.), di visualizzare le statistiche sulla simulazione 3D (frame al secondo, numero di operazioni di rendering ecc.) e infine di consultare le informazioni sul sito con tanto di FAQ.

Noclip è nato come omaggio reverenziale al lavoro di artisti e game designer dei mondi interattivi dei giochi 3D, dicono gli sviluppatori, il codice sorgente del sito è disponibile su GitHub ed è tutto basato sul reverse engineering degli engine videoludici supportati dal sito. E se uno sviluppatore o un publisher chiedesse la rimozione di questo o quel gioco? Nessun problema: gli admin risponderanno prontamente alla loro richiesta. Dopotutto si tratta del loro lavoro messo in mostra a beneficio del pubblico.

PCProfessionale © riproduzione riservata.
Ha avuto il suo incontro fatale con la tecnologia negli anni '80, prima con i giochi arcade e poi con l'Intellivision di Mattel, e da allora la passione è andata solo aumentando. Quando non passa il proprio tempo a consumare notizie sull'attualità informatica ama leggere (su carta), scrivere, fotografare e collezionare vecchi libri sui sistemi operativi obsoleti.