PlayStation 5

Sony: problemi di prezzo per la PlayStation 5?

Secondo le indiscrezioni, Sony avrebbe qualche problema a stabilire il prezzo finale della console PlayStation 5. I componenti costano, e forse ci si mette pure il Coronavirus a rendere la situazione più complicata.

La console Sony di nuova generazione è attesa al debutto (assieme alla nuova Xbox) per le prossime festività natalizie, ma la corporation nipponica non avrebbe ancora stabilito il costo del prodotto agli utenti finali. PlayStation 5 dovrebbe costare più di una PS4 Pro, e questa volta la colpa non sembra essere esclusivamente di Sony.

Secondo le indiscrezioni pubblicate da Bloomberg, il prezzo finale di una nuova console PlayStation viene deciso da Sony nel febbraio dell’anno fissato per il debutto sul mercato; la produzione di massa della console parte invece in primavera. Per la Playstation 5, però, l’azienda giapponese sarebbe ancora in piena fase decisionale.

Logo PlayStation

La nuova “Play” potrebbe costare intorno ai $450, forse persino $470, comunque ben al di sopra dell’attuale $399 fissato per PlayStation 4 Pro. Sony avrebbe problemi ad assicurarsi un approvvigionamento sicuro e costante di chip DRAM e NAND Flash, un tipo di prodotto sempre molto richiesto anche a causa della proliferazione degli smartphone di fascia alta.

Anche la GPU AMD di fascia alta integrata nel SoC x86 della console contribuirebbe all’incertezza nel costo di produzione, e quindi nello stabilire il prezzo finale della console. L’epidemia di Coronavirus cinese non sembra al momento avere un impatto sulla produzione, ma le cose potrebbero cambiare e anche molto velocemente.

Un costo di $450 dovrebbe dunque rappresentare il minimo indispensabile per non vendere la PlayStation 5 in perdita, ma una parte del management di Sony è convinta che valga la pena anche vendere in perdita se ciò significherà essere competitivi con la nuova Xbox anche sul prezzo.

Leak Logo PS5

Un ultimo rumor arriva infine da Reddit, che ha pubblicato un leak dal sito ufficiale giapponese della console: prima di essere prontamente rimossa da Sony, la grafica del sito presentava un’icona rappresentativa della PS5 che sembra confermare il particolare design futuristico (e ben poco “sobrio”) del kit di sviluppo ufficiale comparso online in questi mesi.

PCProfessionale © riproduzione riservata.
Ha avuto il suo incontro fatale con la tecnologia negli anni '80, prima con i giochi arcade e poi con l'Intellivision di Mattel, e da allora la passione è andata solo aumentando. Quando non passa il proprio tempo a consumare notizie sull'attualità informatica ama leggere (su carta), scrivere, fotografare e collezionare vecchi libri sui sistemi operativi obsoleti.