Come installare i driver non firmati in Windows 8.1 a 64 bit

Le edizioni a 64 bit di Windows richiedono già  da tempo che i driver siano autenticati con un sistema di firma digitale, per proteggere il sistema operativo dai rootkit e da altri exploit. Alcuni dispositivi e molti software, però, offrono soltanto driver non firmati, che richiedono una modifica alla configurazione del sistema prima di poter essere installati. Vediamo come aggirare il blocco.

SistemiOperativi1Partendo dallo Start Screen richiamate innanzi tutto la barra degli accessi, per esempio con la scorciatoia da tastiera Windows+C; selezionate l’icona Impostazioni e poi la voce Modifica impostazioni PC, per richiamare la versione Modern del Pannello di controllo. Nell’elenco di sinistra aprite la sezione Aggiorna e ripristina, e poi selezionate la voce Ripristino. Individuate la voce Avvio avanzato e fate clic sul pulsante Riavvia ora per richiamare l’interfaccia di boot, il nuovo menu di gestione dell’avvio di Windows. Dopo la fase di Post si apre il menu di caricamento di Windows 8, con un’interfaccia molto simile a quella dello Start Screen. Selezionate la voce Risoluzione dei problemi e poi Opzioni avanzate, infine fate clic su Impostazioni di avvio; il sistema si riavvierà  un’altra volta e mostrerà  un menu per modificare molte impostazioni relative al boot del sistema operativo. L’opzione che ci interessa è la settima: Disabilita imposizione firma driver. Per modificarla premete il tasto F7: il sistema si avvierà  immediatamente e permetterà  di installare anche i driver non firmati.

 

Nessun Articolo da visualizzare