Controllare file e cartelle con Windows Defender

Tra le molte novità  di Windows 8 si segnala, per la prima volta, un vero e proprio antivirus integrato; anche se – a giudicare dai test del laboratori specializzati – non si tratta della soluzione più avanzata sul mercato, il nuovo Windows Defender rappresenta comunque un’alternativa almeno ai pacchetti gratuiti, ed è una soluzione accettabile per molte tipologie di utenti. Quando lo si attiva, però, ci si rende presto conto che non sembra esserci nessun modo semplice per richiedere la scansione di un elemento specifico, come una cartella oppure un file sospetto.

La strada che passa attraverso l’interfaccia utente è piuttosto tortuosa: avviate il programma digitando defender nello Start Screen e facendo clic sull’icona di Windows Defender. Aprite la scheda Pagina iniziale, se non dovesse essere già  attiva, e fate clic su Personalizzata nella sezione Opzioni analisi, sul lato destro della finestra. Selezionate poi Avvia analisi per aprire una finestre di dialogo che permette di selezionare la cartella da controllare.

Potete però evitare questo lungo giro, aggiungendo un nuovo elemento al menu di contesto, che richiami il modulo di scansione a riga di comando (MpCmdRun.exe) di Windows Defender: aprite la finestra di esecuzione con la combinazione di tasti Windows+R e quindi digitate shell:sendto per richiamare la cartella che contiene i collegamenti al menu Invia a. Fate clic destro per aprire il menu di contesto, poi selezionate Nuovo/Documento di testo. Modificate il nome in Scan.bat e accettate il cambio di estensione; fate clic destro sull’icona del file per richiamare di nuovo il menu di contesto, poi selezionate Modifica per aprire il file nell’editor di testi predefinito. Digitate i seguenti comandi:

[symple_box color=”red” text_align=”left” width=”100%” float=”none”]

@ECHO OFF

“%PROGRAMFILES%\Windows Defender\MpCmdRun.exe” -Scan -ScanType 3 -File %1

PAUSE

[/symple_box]

Salvate il file e chiudete l’editor; per effettuare una scansione basterà  selezionare il file o la cartella da analizzare, fare clic destro e selezionare il comando Invia a\Scan.bat.

Sistemi Operativi 3

Nessun Articolo da visualizzare