HDD (Hard disk, storage)

Download del giorno: Disk Bench 2.8.1.0

Disk Bench è un piccolo tool freeware con cui testare la velocità di uno o più dischi collegati al sistema. Essenziale, personalizzabile e con supporto alla riga di comando.

Se CrystalDiskMark offre un sistema di benchmark delle unità di archiviazione quasi del tutto automatizzato, Disk Bench sposa un approccio decisamente agli antipodi. La piccola utility freeware ha lo stesso obiettivo (testare la velocità dei dischi), ma l’utente ha piena facoltà di scelta del modo in cui raggiungerlo.

Lo scopo di Disk Bench è di verificare quanto veloci siano in dischi (SSD, HDD, USB, …) in nostro possesso sfruttando scenari di utilizzo reali, dicono gli sviluppatori. Disk Bench non è un benchmark sintetico ma una sorta di “misuratore di prestazioni” che permette di copiare file e cartelle da un punto A a un punto B.

Un metodo di test alternativo – utile ad esempio se abbiamo a disposizione una singola unità di archiviazione – consiste nella creazione di nuovo file, con una dimensione specificata dall’utente. Disk Bench garantisce il pieno supporto delle operazioni da riga di comando, e il contemporaneo salvataggio dei risultati di benchmark all’interno di un log testuale.

L’ultima versione di Disk Bench distribuita di recente (Disk Bench 2.8.1.0) corregge un bug introdotto in precedenza (nella release 2.8.0.1), e allinea maggiormente i parametri da riga di comando con le impostazioni disponibili tramite interfaccia grafica.

Pagina ufficiale del download di Disk Bench 2.8.1.0 per Windows

PCProfessionale © riproduzione riservata.