Come gestire il centro notifiche di Windows 10

La parte destra della barra delle applicazioni è simile a quella delle precedenti versioni di Windows: le novità  principali nel nuovo sistema operativo riguardano l’icona per richiamare la tastiera su schermo (per eliminarla basta togliere la spunta alla relativa voce nel menu contestuale) e una seconda icona, che apre il Centro notifiche. Questo nuovo strumento è potenzialmente molto interessante: al suo interno, infatti, dovrebbero trovarsi tutte le notifiche provenienti dai vari componenti del sistema operativo e dalle altre applicazioni installate.

Abbiamo usato il condizionale perché, ad oggi, questo non è del tutto vero: solo pochi software di terze parti utilizzano le nuove Api e pubblicano le loro notifiche nell’elenco di Windows. Ma questo nuovo strumento ha anche un’altra funzione, almeno altrettanto utile: ospita i pulsanti per attivare alcune impostazioni importanti del sistema operativo, che in precedenza dovevano essere raggiunte navigando tra le impostazioni e le pagine del Pannello di controllo. Basta aprire il riquadro per notare, in basso, una fila di pulsanti di accesso rapido; un clic su Espandi amplia l’elenco di funzioni, che dipende dalla configurazione del computer.

Grazie a questa pagina di impostazioni si possono decidere quali icone di sistema mostrare nell'area di notifica.
Grazie a questa pagina di impostazioni si possono decidere quali icone di sistema mostrare nell’area di notifica.

Vi si potranno trovare opzioni come l’accesso Wi-Fi, la geolocalizzazione, la regolazione della luminosità  dello schermo, il Bluetooth o la modalità  aeroplano. Gran parte delle funzioni del Centro notifiche può essere personalizzata: basta aprire le Impostazioni e poi raggiungere la pagina Sistema/Notifiche e azioni. La sezione Azioni Rapide permette di decidere quali pulsanti mostrare nella prima riga, e quali invece mantenere nascosti finché non si fa clic su Espandi. La sezione Notifiche, invece, propone alcune opzioni per controllare nel dettaglio quali messaggi verranno visualizzati nell’elenco del Centro notifiche.

La pagina Notifiche e azioni delle Impostazioni permette di controllare con granularità   molto fine quali informazioni vengono visualizzate all'interno del Centro notifiche.
La pagina Notifiche e azioni delle Impostazioni permette di controllare con granularità 
molto fine quali informazioni vengono visualizzate all’interno del Centro notifiche.

Subito sotto si trova la sezione Mostra notifiche da queste App, che elenca le (poche) App capaci di aggiungere informazioni al Centro notifiche, e permette di disattivarle se dovessero risultare troppo invadenti. In questa finestra si trovano anche le funzioni per modificare la fila di icone mostrate nell’area di notifica della barra delle applicazioni; il collegamento Attiva o disattiva le icone di sistema rimanda a una sottopagina che permette di modificare le opzioni relative al sistema operativo, mentre il collegamento Seleziona le icone da visualizzare nella barra delle applicazioni mostra l’elenco delle icone dei vari programmi, simile a quello disponibile nelle versioni precedenti di Windows.

Nessun Articolo da visualizzare