Salvare i profili Wi-Fi con Network Backup Manager

Le reti Wi-Fi sono sempre più diffuse; chi ha un computer portatile e lo porta spesso con sé facilmente finisce col memorizzare numerosi login: la rete di casa, quella dell’ufficio (magari più d’una), di qualche amico, e via di questo passo. Purtroppo Windows 7 non offre  una funzione per importare ed esportare queste informazioni. Al momento di passare a un altro computer (oppure se si deve reinstallare Windows per qualunque motivo) bisogna necessariamente reinserire tutte le password di accesso: una discreta noia, senza contare che recuperarle può essere in qualche caso problematico. Per fortuna un programmatore israeliano ha creato una semplice utility che permette di evitare la fatica: il programma si chiama Wifi Network Backup Manager Utility e può essere scaricato a questo indirizzo.

Dopo averlo ottenuto e scompattato, avviate il file d’installazione Setup.msi; la procedura di setup è automatica e richiede pochi secondi. Il software può quindi essere avviato con un doppio clic sull’icona che aggiunge al desktop. L’interfaccia è molto semplice, quasi spartana: sulla sinistra si trova un elenco che comprende tutti i profili memorizzati nel Pc, mentre al centro viene mostrato il codice Xml che il programma utilizza per salvare le informazioni. Il pulsante Save All permette di salvare su disco tutti i profili di rete presenti, mentre Save esporta solo quelli selezionati. Per ripristinare le informazioni salvate basta fare clic su Load e indicare la posizione del file.

PCProfessionale © riproduzione riservata.