Come scaricare in anticipo gli aggiornamenti di Windows

Chiunque si sia mai trovato a dover reinstallare Windows da zero lo sa benissimo: l’installazione vera e propria dura poche decine di minuti a cui però seguono a volte ore di download e riavvii, durante le quali non si può fare altro che rimanere a fissare la finestra di Windows Update. Per ottenere un sistema aggiornato e perfettamente configurato, infatti, può essere necessario scaricare molte centinaia di Mbyte di aggiornamenti, che dovranno poi essere applicati in sequenza. Se non si ha molto tempo a disposizione (per esempio quando si vuole aiutare un amico alle prese con un problema informatico), se bisogna applicare gli aggiornamenti a più di un computer oppure se la connessione a Internet è scadente, questo fastidio può tramutarsi in un vero e proprio problema. Fortunatamente esistono software che possono essere di grande aiuto in queste circostanze, come Portable Update: si tratta di un piccolo tool portable che consente di scaricare gli aggiornamenti su una chiavetta Usb e di installarli successivamente su vari Pc. Vediamo come utilizzarlo.

Innanzi tutto, scaricate Portable Update dal sito; vi servirà  una chiavetta piuttosto capiente, non tanto per le dimensioni del programma quanto per la cartella di cache dove verranno salvati tutti gli aggiornamenti scaricati. Decomprimete l’archivio del programma, copiate la cartella sull’unità  esterna e poi avviate l’eseguibile. Al primo avvio sarete accolti da una schermata simile a quella di figura A, che richiederà  alcuni tool accessori, necessari al funzionamento del programma. Fate clic su Start per avviarne lo scaricamento, e aspettate qualche minuto. Una volta completato il download, si aprirà  la schermata principale, suddivisa in schede (B). La scheda History mostra lo stato della macchina corrente, con gli aggiornamenti applicati e quelli invece mancanti. Richiamate la scheda Search e fate clic sul pulsante Start (figura C), per scaricare l’elenco degli aggiornamenti disponibili; al termine del download il programma mostrerà  una finestra di dialogo riassuntiva, in cui segnalerà  gli aggiornamenti utili per la macchina in uso, e quelli da applicare eventualmente ad altri Pc (figura D). Per scaricare tutti i pacchetti indicati, spostatevi nella scheda Download e fate clic sul pulsante Start; mettetevi comodi, perché l’operazione può richiedere molto tempo, specialmente se la connessione a Internet non è particolarmente rapida (figura E). Una volta concluso lo scaricamento estraete la chiavetta, collegatela a qualsiasi altro Pc e avviate Portable Update: il tool analizzerà  la configurazione e vi permetterà  di installare gli aggiornamenti non presenti sul sistema tramite la scheda Install (figura F).

Nessun Articolo da visualizzare