Smartphone e tablet, i perfetti compagni di viaggio

01-Art-Vacanze

La tecnologia ha talmente permeato la nostra vita quotidiana che è difficile pensare di farne a meno durante le vacanze. Le ferie in genere sono un periodo di totale distacco dal lavoro e in molti potrebbero pensare di “spegnere” anche smartphone e Pc. Il primo però è diventato un oggetto così presente di cui spesso non si può e non si vuole fare a meno.

di Pasquale Bruno

ICON_EDICOLAOltre a rappresentare un ponte verso gli onnipresenti social network e le relazioni sociali di varia importanza, smartphone e tablet possono rivelarsi strumenti molto utili durante i viaggi. L’intera vacanza può essere decisa, pianificata e gestita attraverso tali dispositivi; una volta raggiunto il luogo dei propri sogni, si possono usare per scegliere i ristoranti, decidere quali posti visitare o evitare di perdersi nei vicoli cittadini grazie al Gps. Hanno uno fotocamera sempre a portata di mano e banalmente permettono di restare in contatto con gli altri se si viaggia in gruppo. Nella valigia del turista tecnologico trovano posto inoltre una serie di dispositivi più o meno utili, dal lettore di ebook per rilassarsi leggendo un libro, all’action cam per registrare le proprie imprese sportive, passando per una custodia subacquea per la fotocamera oppure per l’activity tracker da polso per misurare i progressi nell’attività  fisica. Lo smartphone, e in seconda battuta il tablet, restano comunque i dispositivi più importanti da portare con sé. Una delle prime cose da fare è assicurarsi la connettività  a Internet mentre si è in vacanza. La prima parte di questo articolo è dedicata proprio ai piani tariffari per l’Italia o per l’estero offerti dai principali operatori italiani. Segue una rassegna di accessori utili che possono semplificare di molto la vita lontano da casa (e a volte anche dalle sue comodità ), come una batteria di riserva o una custodia impermeabile per chi va al mare. Abbiamo quindi selezionato una serie di app per chi viaggia, alcune delle quali possono trarre d’impaccio da situazioni impreviste e rendere più liscio il soggiorno. Dalla prenotazione last minute di un volo fino allo spedire una cartolina agli amici, lo smartphone può rivelarsi un utile compagno di avventure su cui contare (almeno finché dura la batteria). Infine, alcune proposte orientate alla navigazione Gps: perfino i prodotti gratuiti più recenti sono in grado di guidarvi per il mondo, in auto a piedi, con mappe dettagliate da scaricare offline e istruzioni vocali in perfetto italiano. (…)

Trovate l’articolo completo su PC Professionale di luglio 2015

Nessun Articolo da visualizzare