TikTok, quali sono e i significati delle espressioni più usate

News

Quali sono e i significati delle espressioni più usate su TikTok

Andrea Sanna | 29 Dicembre 2022

TikTok

Vi siete mai chiesti quali sono e il significato delle espressioni più usate su TikTok. Qui di seguito una guida

Alcune espressioni sui social sono diventate ormai di gergo comune anche se non tutti, magari, ne conoscono i reali significati di ognuna di esse. Spesso su TikTok leggiamo parole di cui spesso ci si chiede: ma che vuol dire? Ecco una piccola guida qui di seguito.

  • Con Childlore si fa riferimento a gesti e abitudini che ci hanno accomunati tutti nel corso dell’infanzia e che nessuno ci ha mai insegnato davvero se non i nostri coetanei. A parlare di questo termine per la prima volta a metà del ‘900 gli studiosi Iona e Peter Opie. Attualmente su TikTok viene usato per la descrizione ai video, che ripropongono atteggiamenti riconducibili al modo di comportarsi da bambini.
  • Un altro termine molto utilizzato è Smash, l’evoluzione generale di crush. Entrambi significano “distruggere” e schiacciare”. Ma nel linguaggio dei giovani assume un significato totalmente differente ed è legato alla sfera sentimentale. Quando si parla di “crush” si intende una persona di cui sei invaghito, mentre smash si riferisce a una persona che trovi attraente. Nell’app di incontri Tinder la parola “smash” (or pass) viene usata per concedere o meno una chance ad altri contatti. Su TikTok viene utilizzato come un apprezzamento verso una persona o un contenuto.
  • Passiamo a Clean & Storytime. La parola “clean” è di uso comune in Inghilterra e America e significa “pulito”. Su TikTok è utilizzato come tag per indicare dei video delicati o toccanti.
    Spesso lo vediamo nelle “storytime”, video in cui si affrontano tematiche serie rispetto ai soliti balletti musicali e si raccontano spaccati di vita personale, il più delle volte, che si vogliono condividere.
  • Da POV (point of view) su TikTok sono arrivati altri acronimi, che si usano in differenti situazioni nei vari contenuti o in risposta a qualcuno sotto ai video. Quali? Eccoli con i rispettivi significati:
    1 – Bae, ovvero Before anyone else (prima di tutti gli altri), è un tag che lo si usa per le persone che si apprezzano e può essere tradotto con “tesoro”.
    2 – Nyob, che letteralmente sarebbe None of your business, vuol dire non sono affari tuoi. Quando qualcuno su TikTok commenta un video in modo inopportuno, spesso si legge questa parola.
    3 – Passiamo poi al tag DC (Dance Credits per la precisione) e si tratta di un omaggio, quando si ripropongono balletti di un personaggio noto o serie TV Avete presente la coreografia di Mercoledì Addams? Ecco, sicuramente avrete letto tra i vari tag presenti, proprio DC.
  • Su TikTok, rispetto ad altri social, le emoticon sono meno utilizzate, molto di più lo sono invece le parole. Proprio le cosiddette “faccine” vengono traslitterate e da qui ne derivano delle parole:
    1 – Wig indica stupore quando qualcuno commenta un contenuto che lo lascia a bocca aperta.
    2 – Spesso magari leggiamo la lettera F, usata per esprimere tristezza o vicinanza. Esempio pratico: quando cancellano una serie TV amatissima? Alcuni commenteranno con “F” per manifestare il proprio dispiacere.
  • Soffermiamoci poi sul termine “Floppare”. Che significa? Letteralmente vuol dire “fallire”. Perché si utilizza su TikTok? Quando i vari creator pubblicano dei contenuti postati, si creano delle interazioni. Ognuna di esse può portare il video in questione a essere di conseguenza virale e presente nelle home page di tanti utenti. Ogni TikToker invita quindi i propri utenti a lasciare like e commenti di modo che il video non finisca per floppare, appunto e dunque non ottenere i risultati sperati.
  • Su TikTok troviamo anche parole come Karen, Chad e Stan, ma che significano? Si tratta di coloro che rappresentano degli stereotipi eccessivi e forzati, che esistono nella realtà:
    1 – Karen è la mamma americana che vediamo nelle serie o film, che è insofferente e sempre molto impegnata.
    2 – Chad, invece, è il ragazzo palestrato (conosciuto come macho) che ha il tipico ruolo del latin lover, un po’ sciocchino.
    3 – Con Stan s’intende invece il fan sfegatato pronto a fare la qualunque pur di seguire il proprio idolo.

Aggiungi alla collezione

No Collections

Here you'll find all collections you've created before.