Twitter - etichette account

Twitter aggiunge etichette agli account governativi

Twitter ha aggiunto specifiche etichette agli account di funzionari governati e dei media controllati dallo stato per consentire una loro facile identificazione.

Twitter ha annunciato un’importante novità che permette di identificare facilmente gli account governativi e quelli di organi di informazione che hanno stretti legami con il governo. Sotto il nome dell’utente e all’interno di ogni tweet viene ora mostrata una specifica etichetta (l’icona di una bandiera o di un podio, rispettivamente).

L’azienda californiana spiega che il suo obiettivo è “fornire alle persone un contesto in modo che possano prendere decisioni informate su ciò che vedono e su come interagiscono su Twitter“. Il social network facilita le discussioni su determinati argomenti pubblici attraverso una linea diretta tra i cittadini e le istituzioni, ma ciò deve avvenire rispettando i principi di trasparenza e responsabilità.

Per questo motivo sono state aggiunte etichette agli account di funzionari governativi che rappresentano la voce di un paese all’estero: ministri, ambasciatori, entità istituzionali, portavoce e diplomatici. Al momento le etichette sono applicate agli account governativi dei cinque membri permanenti del Consiglio di sicurezza delle Nazioni Unite (Stati Uniti, Regno Unito, Francia, Russia e Cina), ma la novità verrà estesa in futuro ad altri paesi.

Twitter chiarisce che l’etichetta non verrà aggiunta agli account personali dei capi di stato, in quanto sono ampiamente noti al pubblico e ai media. Ad esempio, l’account del Presidente degli Stati Uniti (@POTUS) è etichettato, mentre quello personale di Trump (@realDonaldTrump) è senza etichetta.

Twitter - POTUS account

L’etichetta è stata inoltre applicata agli account dei media affiliati allo stato, ai loro caporedattore e ai giornalisti senior. I media affiliati allo stato sono quelli sui quali lo stato esercita il controllo mediante finanziamenti, pressioni politiche o vincoli editoriali (ad esempio RT in Russia). Non sono invece etichettati gli account dei media finanziati dallo stato, ma con indipendenza editoriale (ad esempio la BBC nel Regno Unito).

Twitter - media account

Rimanendo in tema Twitter, nella cronologia degli aggiornamenti relativa alla versione 8.30 per iOS è scritto:

A maggio abbiamo testato un nuovo modo per tenere conversazioni solo con chi desideri in modo da favorire la creazione e la fruizione di scambi più significativi. Da oggi tutti possono provare questa nuova funzione e scegliere chi può rispondere ai propri Tweet.

La funzionalità in questione consente agli utenti di specificare chi può rispondere ad un tweet (tutti, solo le persone seguite o solo le persone menzionate). Twitter ha comunicato che le note di rilascio sono state pubblicate per errore. La suddetta funzionalità è ancora in test e quindi accessibile solo ad alcuni utenti.

PCProfessionale © riproduzione riservata.
Seguo l'evoluzione tecnologia dalla fine degli anni '80 dopo aver acquistato il Commodore 64 e dal 2008 questa passione è diventata un lavoro. Da oltre 12 anni scrivo articoli su diversi argomenti tech e da maggio 2020 ho iniziato la collaborazione con PC Professionale.