Un link per condividere i file di Dropbox

Dropbox annuncia una nuova funzione che semplifica e velocizza ulteriormente la condivisione di foto, video e documenti con amici e colleghi, estendendola anche a chi non ha installato il servizio di cloud storage.

La funzione introdotta è molto semplice, quando si devono inviare uno o più file a una persona basta selezionarli dalla cartella personale di Dropbox e scegliere il comando Get a link. Verrà  generato un link a una pagina web dove il destinatario potrà  vedere (ma non editare e scaricare) i documenti e le foto inviate,  a schermo pieno.

Niente più file zip quindi per inviare video e presentazioni e niente più allegati di posta elettronica, ora basta un link. Il vantaggio è che anche chi non utilizza Dropbox può condividere i contenuti con il proprietario del folder e non solo su PC ma anche su tablet e smartphone.

Quando si ha necessità  di scaricare i documenti sul PC si può sempre ricorrere alla vecchia funzione dei folder condivisi, che Dropbox racccomanda se sono più persone a dover editare lo stesso gruppo di dati. Diversamente per un invio singolo è più veloce il metodo del link.

Intanto anche Microsoft annuncia importanti novità  per SkyDrive, uno dei principali competitor di Dropbox:sono stati introdotti profili di utilizzo a pagamento a seconda della capacità  di storage richiesta (da 20, 50 o 100 GByte, per un canone annuo di 10, 25 e 50 dollari) ed è stata anche annunciata l’integrazione di SkyDrive all’interno del nuovo sistema operativo Windows 8 in arrivo quest’autunno.

Nessun Articolo da visualizzare