YTS

YTS, la crew al soldo degli avvocati denuncia i siti di torrent

Le “canaglie” di YTS colpiscono ancora, e prendono di mira i siti di ricerca torrent che hanno deciso di mettere al bando le release di un gruppo totalmente alla mercé delle major di Hollywood.

Dopo l’incresciosa vicenda che ha coinvolto 1337x, una nuova iniziativa di YTS conferma, al di là di ogni possibile dubbio, che il gruppo una volta noto per le sue release cinematografiche su BitTorrent è passato completamente dalla parte delle major. Anzi di più: YTS è oramai in mano agli avvocati, che hanno come nuovo obiettivo i siti di ricerca torrent che prendono misure precauzionali contro le release della crew decaduta.

Il motore di ricerca 1337x ha messo al bando i torrent pubblicato dall’account di YTS (e EZTV) dopo la condivisione, da parte di quest’ultimo, dei dati degli utenti con l’industria di Hollywood. Al bando di 1337x sono poi seguiti quelli di quelli di TorrentGalaxy e Glotorrents, KATcr, ETTV e a cascata tutti gli altri motori di ricerca i cui database dipendono dai siti succitati.

P2P, file sharing e pirateria

Nel confermare la messa al bando di YTS, i gestori di KAT(cr) hanno evidenziato i rischi per la privacy degli utenti connessi all’accesso alle release “avvelenate” dalle major. Un rischio che è tutto fuorché ipotetico, visto che in risposta ai ban gli avvocati già impegnati contro YTS hanno chiesto (tramite subpoena) l’accesso alle informazioni del Registry Tonic (.to) per scoprire l’identità dei gestori di 1337x, TorrentGalaxy e GloTorrents.

Gli avvocati hanno confermato di voler “difendere i diritti” dei proprietari delle IP condivise senza autorizzazione, un’idea che avrebbe maggior merito in virtù del fatto che il ban di YTS conferma il “controllo editoriale” dei contenuti pubblicati sui portali coinvolti. Per ora, gli admin dei siti di torrent non si dimostrano particolarmente preoccupati dell’assalto: prendere di mira il Registry non bloccherà il fluire dei torrent né violerà la riservatezza degli utenti, dicono da GloTorrents.

PCProfessionale © riproduzione riservata.

Newsletter di PC Professionale

Nessun Articolo da visualizzare