Pokémon Spada e Scudo differenze: quale versione prendere

1Quali sono le differenze di Pokémon Spada e Scudo? Ecco quale versione prendere in base ai Capopalestra, ai leggendari e ai Pokémon esclusivi

Pokémon Spada e Scudo sono arrivati su Nintendo Switch e con loro anche l’inedito Pokédex di ottava generazione. Dopo mesi di attesa, tempestati di news e trailer ricchi di informazioni, The Pokémon Company è pronta a lanciare i suoi nuovi giochi, ambientati nella regione di Galar. Ma come ogni volta, i giocatori si domandano quale sia la versione giusta da scegliere e quali sono le differenze tra Pokémon Spada e Scudo.

Le principali differenze tra i due giochi sono i Pokémon e da questi titoli anche i Capopalestra esclusivi. Infatti alcuni degli sfidanti, esperti di un tipo Pokémon, e a capo delle diverse palestre, non compariranno in entrambi i giochi. Allo stesso modo non tutti i mostriciattoli tascabili saranno reperibili nelle zone d’erba di entrambi i giochi per Nintendo Switch.

Ecco dunque tutte le differenze tra Pokémon Spada e Scudo, per decidere quale versione fa al caso tuo. Clicca su “Successivo” per sfogliare l’articolo e scoprire i dettagli che differiscono da un gioco all’altro.

Indietro
PCProfessionale © riproduzione riservata.