Logo CCleaner

Download del giorno: CCleaner 5.57.7182

Il famigerato “Crap Cleaner” si rinnova con un nuovo metodo di pulizia pensato per gli utenti meno esperti.

Forse Piriform non sarà più la software house di una volta, eppure CCleaner continua a rappresentare una delle soluzioni più pratiche ed efficaci per l’eliminazione di file temporanei e contenuti residuali che occupano inutilmente lo spazio sul nostro disco fisso.

Distribuita in questi giorni, la versione di 5.57 di CCleaner presenta quello che Piriform ha descritto come “uno dei maggiori cambiamenti” nella storia del programma: ora CCleaner include una nuova modalità di pulizia semplificata, in grado di rendere la procedura maggiormente accessibile e comprensibile agli utenti meno “smanettoni”.

Chiamata Easy Clean, la nuova modalità è accessibile dalla barra laterale direttamente sopra alla modalità di pulitura standard – ora rinominata “Custom”. Con Easy Clean non vengono fornite possibilità di personalizzazione, e CCleaner si limita a presentare i risultati delle analisi sui file temporanei, la “spazzatura” digitale e i “tracker” per poi procedere all’eliminazione previa conferma da parte dell’utente.

Oltre a Easy Clean, le altre novità di CCleaner 5.57.7182 includono modifiche e migliorie alla funzionalità Software Updater, una nuova scheda per la gestione dei servizi di Windows caricati all’avvio, un’impostazione per lo schermo di apertura predefinito e bugfix per la procedura di installazione.

Pagina ufficiale del download di CCleaner 5.57.7182 per Windows

PCProfessionale © riproduzione riservata.