ScummVM logo

Download del giorno: ScummVM 2.1.0

Nuovo, interessantissimo aggiornamento per ScummVM, la virtual machine videoludica che ora supporta, tra le altre cose, l’esecuzione su sistemi moderni di una classica avventura grafica a base di pecore elettriche…

Dopo due anni di lavoro da parte di 150 diversi sviluppatori, il team di ScummVM ha in questi giorni distribuito la nuova versione della virtual machine preferita dagli avventurieri della vecchia scuola. Tantissime come al solito le novità, con un accento particolare su un classico degli adventure game che torna a nuova vita su Windows o su qualsiasi altro sistema operativo moderno.

Diversamente da un emulatore come DOSBox o da una virtual machine classica gestita tramite ipervisore, ScummVM è in pratica un insieme di engine videoludici ricreati per poter “leggere” i file di dati dei diversi giochi e renderli fruibili su PC e dispositivi moderni.

Nato come interprete delle avventure grafiche LucasArts/Lucasfilm basate sull’interfaccia SCUMM, col tempo il progetto ScummVM ha raggiunto dimensioni monstre implementando decine e decine di nuovi engine per avventure grafiche, giochi di ruolo e in sostanza qualsiasi altra cosa.

La nuova release della VM preferita dagli avventurieri (ScummVM 2.1.0) include il supporto per Blade Runner, avventura grafica per Windows basata sull’omonimo film sci-fi diretto da Ridley Scott, oltre a integrare gli engine di diversi altri giochi, a proporre versioni Android e iOS migliorate, una nuova emulazione dell’audio MIDI su interfaccia Roland MT-32, la sincronizzazione con i servizi di storage cloud e molto altro ancora.

Oltre a supportare centinaia di giochi diversi, e permettere quindi di rigiocare ai titoli classici – noti e meno noti – senza particolari difficoltà sui sistemi moderni, ScummVM si caratterizza infine per la grande quantità di dispositivi e sistemi operativi supportati.

Pagina ufficiale del download di ScummVM 2.1.0 per Windows 9x-10, macOS, Android, iOS, PSP, PS3, AmigaOS ecc.

PCProfessionale © riproduzione riservata.