instagram lite ritorno 170 paesi

Instagram Lite fa il suo ritorno sugli store in oltre 170 paesi

In oltre 170 paesi è in arrivo Instagram Lite, una versione più leggera dell'applicazione di Facebook: le differenze con l'app classica

A giugno 2018, Instagram ha lanciato la versione Lite della sua app sia su App Store che su Play Store, per farla arrivare a quanti più paesi possibili. Si tratta di una versione alleggerita dell’applicazione madre, che pesa 570 kilobyte, rispetto ai 30 MB della sua controparte. Questo supporto nasce per accomodare le esigenze di utenti che posseggono smartphone meno potenti e già a limiti del loro supporto di memoria. Ma ecco quali sono le differenze tra Instagram Lite e la sua versione classica.

Nei mesi a venire, l’azienda ha poi aggiunto nuove funzioni, per poi decidere di ritirare dallo store di Google Instagram Lite. Questo primo lancio infatti faceva parte di una fase di testing per capire se le funzioni di Instagram potessero essere fluide anche su un’app più leggera. A marzo 2021 Instagram Lite ha tuttavia fatto il suo ritorno, con un peso di circa 2MB e con supportati i Reels e IGTV.

Per il momento l’applicazione sarebbe in distribuzione solo in India, ma sarà in arrivo in 170 paesi del mondo inclusi gli USA e l’Italia. Le funzioni incluse, oltre alle già citate, sono le classiche di Instagram, ad esclusione della sezione shopping che non sarebbe in arrivo per Instagram Lite. Non si potranno inoltre realizzare i Reels, ma solo esplorarli e guardarli. Lo stesso vale per i filtri in realtà aumentata, che non saranno presenti nella sezione Storie. Non mancano invece adesivi, GIF, musica e altre funzioni delle Storie. Inoltre sembra che non saranno presenti gli spazi pubblicitari.

Il supporto in India nasce dal fatto che al momento TikTok non è fruibile, quindi l’azienda ha voluto investire su questa versione Lite. Come già accade per Facebook e Messenger Lite, la versione leggera di Instagram è in arrivo su Google Play Store e App Store. Di recente anche TikTok ha lanciato la sua versione Lite, per accontentare una gamma ancora più ampia di utenti.

PCProfessionale © riproduzione riservata.