twitter immagini verticale 4k

Twitter si aggiorna e abilita le immagini in verticale anche in 4K

Su Twitter arriva un aggiornamento molto atteso: cambia il modo in cui le immagini in verticale vengono visualizzate sul feed e arriva il 4K

Gli utenti di Twitter potranno presto gioire, dato che il social ha avviato un aggiornamento atteso da anni. Infatti sarà presto in arrivo un nuovo layout di visualizzazione delle foto in verticale, opzione che ha fatto penare l’utenza da sempre. Queste inoltre si potranno caricare in 4K per garantire una qualità massima. Ecco tutte le novità in merito a questo aggiornamento di Twitter, in arrivo sia per iOS che per Android.

Come caricare immagini in 4K su Twitter

Twitter è pronto a cambiare il modo in cui le immagini in verticale appaiono nel feed degli utenti. Questa è sempre stata una notevole mancanza da parte del social, che per anni ha costretto gli utenti ad architettare stratagemmi per mostrare nella loro interezza i propri scatti in verticale. Inoltre ora Twitter supporterà le immagini in 4K, con dimensioni limite 4096×4096, che già si possono uploadare da web. Precedentemente il limite era 2048×2048 pixel.

Per attivare la funzione della qualità elevata, basterà recarsi su Impostazioni e Privacy > Utilizzo Dati > Immagini in alta qualità e settarlo su Dati cellulare e Wi-Fi, dal default Mai. In questo modo l’applicazione di Twitter comprimerà meno l’immagine prima di caricarla. Questo incrementerà la sua risoluzione, e invece diminuirà la sua dimensione e il tempo impiegato per caricarla online.

Se si fa un tentativo, senza sbloccare la qualità 4K da telefono, la modalità base comprimerà il formato, abbassando la risoluzione a 2K. Invece attivando la modalità 4K, sarà ridotta la dimensione dell’immagine e comprimendola sarà mantenuta la risoluzione.

La maggior parte delle immagini della fotocamera del telefono supera di gran lunga questi limiti di risoluzione, quindi non verranno caricate in qualità senza perdita di dati. Tuttavia si potranno ancora vedere con una risoluzione molto più alta una volta caricate, rispetto a prima.

Immagini in verticale nel feed

Twitter ha anche cambiato il modo in cui le immagini vengono visualizzate sul feed. L’anteprima predefinita era sempre orizzontale indipendentemente dall’orientamento dell’immagine. Twitter utilizzava algoritmi di apprendimento automatico per generare un’immagine di anteprima appropriata, posizionando il soggetto nella finestra. Ora, l’app mostrerà semplicemente l’immagine completa sulla timeline, anche se questa è verticale. Potrebbe esserci un limite all’altezza delle immagini su Twitter, ma questo non è ancora chiaro. Infatti la funzione non è ancora sbarcata su tutti i dispositivi, per il momento.

Sembra invece che l’azienda non stia ancora facendo molto per migliorare la qualità video sull’app, che attualmente raggiunge un massimo di 720p. Le clip sono inoltre compresse in modo aggressivo. Ovviamente, i video sono molto più esigenti in termini di dati e passare a una qualità migliore potrebbe non essere facile, almeno non senza passare a un codec più efficiente come AV1 o VVC in futuro.

PCProfessionale © riproduzione riservata.

Nessun Articolo da visualizzare