Casio Exlin EX-H20G: la fotocamera che non perde la bussola

L’innovativo sistema Gps ibrido con cartografia mondiale precaricata permette di sfruttare al massimo le potenzialità  fotografiche della EX-H20G, compatta superzoom.

Anteprima di Valerio Pardi

Articolo tratto da PC Professionale 240 di marzo 2011

Il Gps è ormai un gadget piuttosto diffuso nelle fotocamere. Molte compatte ne sono dotate e anche le reflex possono aggiungere questo accessorio per poter “geotaggare” le immagini scattate e marcarle anche con il luogo e l’ora precisa di scatto, utile per l’archiviazione ma anche per la condivisione attraverso i più diffusi siti di social network dedicati alle immagini. Casio, però, con la nuova Exilim EX-H20G porta il concetto di Gps integrato a un livello superiore. Non più semplice accessorio per aggiungere informazioni supplementari alle proprie immagini, ma una vera e propria interfaccia che trasforma la fotocamera in un piccolo “navigatore fotografico” sempre pronto a fornire utili informazioni sul luogo in cui si stanno riprendendo le foto e sui posti di maggiore interesse fotografico nelle vicinanze.

Infatti la Exilim EX-H20G è dotata di un sistema di localizzazione denominato Gps Hybrid, che unisce alla classica antenna Gps un accelerometro e un sensore di posizione che permettono, tramite originali algoritmi, di calcolare la posizione della fotocamera anche in ambienti chiusi. L’abbinamento di queste due tecniche di identificazione spaziale permette un’accurata misurazione della posizione; il tutto con tempi di collegamento ai satelliti Gps molto brevi e consumi ridotti, tanto che questo modello può continuare a mantenersi allacciata al sistema Gps anche dopo che si è spenta la fotocamera. Se già  questa è una interessante novità  nel panorama delle fotocamere di nuova generazione, Casio si spinge oltre. A questo sistema, infatti, ha abbinato una cartografia mondiale che permette di visualizzare la posizione del fotografo e non solo.

Per ovvi motivi di “ingombro”, la cartografia preinstallata nella Exilim EX-H20G, pur essendo a copertura globale, include circa 140 città  con mappatura dettagliata, un database con un milione di nomi di luoghi che possono essere inseriti nelle fotografie e circa 10.000 fotografie di monumenti o luoghi di particolare interesse fotografico.

1
2
3

Nessun Articolo da visualizzare