Networking

Test: Yashi iThink 2, un media center targato Android

Redazione | 13 Novembre 2014

Android Reti

La visione dei film è limitata dalle opzioni del lettore multimediale e il supporto a sottotitoli e lingue alternative ne […]

La visione dei film è limitata dalle opzioni del lettore multimediale e il supporto a sottotitoli e lingue alternative ne risente parecchio. La completa esperienza multimediale è inoltre fruibile al meglio solo attraverso la rete cablata. La wireless spesso non permette infatti di godere appieno dei filmati ad alta risoluzione e alti bitrate, che vengono gestiti solo parzialmente dal media player integrato.
Davide Piumetti

Caratteristiche tecniche

Processore / n° core – frequenza: Arm Cortex A9 – quad core 1,6 GHz; Grafica / numero core – frequenza: Mali-400MP4 – quad core 500 Mhz • Memoria: 2 Gbyte Ddr3 • Memoria interna: 8 Gbyte • Wireless: Wi-Fi 802.11n + Bluetooth 4.0 • Uscite video: mini Hdmi 1.4 – component • Uscite audio: Hdmi 1.4 – S/Pdif • Altre connessioni: 2 Usb 2.0, Usb Otg, micro Sd, Ethernet • File video supportati: In base alle app installate • File audio supp.: In base alle app installate • Sistema operativo: Android 4.2 (Jelly Bean) • Dimensioni (L x A x P): 14 x 3 x 11 cm • Peso: 195 g

Yashi iThink 2

Euro 127 Iva inclusa

+ PRO

La versatilità  di Android e del Google Store

– CONTRO

Prestazioni
Wireless lenta

Produttore: Yashi, www.yashiweb.com

Yashi Smart System

Yashi non si è fermata alla produzione di un solo e semplice media center domestico. Questa generazione di prodotti ha infatti portato alla luce numerosi altri prodotti collaterali, utili per sfruttare al meglio un ecosistema di questo tipo e adatti all’uso combinato tra loro.

Il produttore chiama questo gruppo di dispositivi Yashi Smart System e propone, direttamente sul proprio sito, vendite abbinate di sistemi completi di accessori. Alcuni di essi sono estremamente semplici, ma la maggior parte rappresentano soluzioni molto interessanti da prendere in considerazione anche per arricchire di funzionalità  altri prodotti, magari già  in possesso degli utenti.

Uno dei più interessanti è chiamato 3D Gaming controller e rappresenta un nuovo modo di comandare da remoto un sistema basato su comandi touch (come Android) o uno gestito completamente tramite mouse e tastiera. Il prodotto è nella sostanza un telecomando da impugnare con una sola mano in grado, grazia a sensori giroscopici e accelerometri interni, di tracciare la propria posizione e proporla al ricevitore come se si agisse su di un mouse. Simile al Wiimote di Nintendo questo prodotto risulta funzionare in maniera impeccabile. Il puntamento è preciso e la velocità  di riconoscimento eccellente.

ithink-02

Piccola ma completa, ecco la Ymini Touch K1, tastiera wireless in grado di sostituire completamente una normale soluzione Usb.

I pulsanti dorsali permettono di effettuare diverse operazioni utili in molti contesti, oltre all’ovvio click del mouse troviamo quattro tasti direzionali, due per il volume e altri dedicati a funzioni multimediali. L’utilizzo con il prodotto iThink è perfetto e permette di ottenere il meglio da un dispositivo che utilizza un sistema operativo studiato per essere comandato dal tocco anziché con il telecomando. Nei giochi 3D, su personal computer, il prodotto risulta interessante e rappresenta un’interessante soluzione soprattutto in ambito casual o quando si vuole giocare comodamente sul divano proiettando il proprio Pc sul televisore di casa.

Un altro elemento interessante di questo Yashi Smart System è la tastiera Ymini Touch K1, a dire il vero solo una delle numerose soluzioni del genere prodotte da Yashi. Questo particolare dispositivo è in tutto e per tutto una tastiera Usb wireless, completa di tutti i comuni tasti (anche quelli funzione) e in grado di sostituire completamente dispositivi ben più ingombranti. Alimentata a batteria (al litio, ricaricabile tramite porta micro Usb, come un comune smartphone), rappresenta un’ottima soluzione per i media center, o per comandare il Pc dal divano senza per forza dover ricorrere a ingombranti tastiere fisiche.

< Indietro Successivo >

Aggiungi alla collezione

No Collections

Here you'll find all collections you've created before.