OnePlus Nord

OnePlus Nord, svelate tutte le specifiche

Una foto scattata durante la presentazione aziendale svela le specifiche complete del OnePlus Nord che verrà annunciato il prossimo 21 luglio.

Il OnePlus Nord verrà annunciato il prossimo 21 luglio durante un evento che gli utenti potranno seguire in realtà aumentata. Il noto leaker Evan Blass ha condiviso su Twitter le specifiche complete dello smartphone. La foto è stata scattata durante una presentazione aziendale (il dispositivo non è quello reale).

Il co-fondatore Carl Pei ha confermato che il OnePlus Nord avrà un processore octa core Snapdragon 765G con modem 5G integrato. Anche se l’immagine è piuttosto sfocata si possono leggere il nome del SoC di Qualcomm e le altre specifiche. Lo smartphone avrà uno schermo Fluid AMOLED da 6,44 pollici con risoluzione full HD+ (2400×1080 pixel) e refresh rate di 90 Hz, 8/12 GB di RAM LPDDR4X e 128/256 GB di storage.

OnePlus Nord spec leak

Le due fotocamere frontali in-display avranno sensori da 32 e 8 megapixel (standard e ultra grandangolare). Per le quattro fotocamere posteriori sono stati scelti sensori da 48, 8, 5 e 2 megapixel (standard, ultra grandangolare, profondità e macro). Carl Pei aveva parlato di “flagship-level camera“, ma il comparto fotografico non sembra di fascia alta.

La connettività verrà garantita dai moduli WiFi 802.11ac, Bluetooth 5.1, GPS, NFC, LTE e 5G SA/NSA. Saranno inoltre presenti il lettore di impronte digitali in-display, la porta USB Type-C e la batteria da 4.115 mAh con ricarica rapida Warp Charge 30T da 30 Watt. Assenti lo slot microSD e il jack audio da 3,5 millimetri. Il peso dello smartphone è 185 grammi.

Il sistema operativo sarà OxygenOS 10 basato su Android 10. Tre i colori disponibili al lancio: Blue Marble, Gray Onyx e Gray Ash. Il prezzo della versione base (8 GB di RAM e 128 GB di storage) dovrebbe essere inferiore a 500 euro.

PCProfessionale © riproduzione riservata.
Seguo l'evoluzione tecnologia dalla fine degli anni '80 dopo aver acquistato il Commodore 64 e dal 2008 questa passione è diventata un lavoro. Da oltre 12 anni scrivo articoli su diversi argomenti tech e da maggio 2020 ho iniziato la collaborazione con PC Professionale.