come installare ios 16

Come installare iOS 16: guida all’aggiornamento

La guida per installare iOS 16, in arrivo il 12 settembre

Il 12 settembre arriva iOS 16 sui dispositivi compatibili: ecco come installare il nuovo aggiornamento, una guida completa.

Come aggiornare a iOS 16

Finalmente gli utenti iOS potranno aggiornare il proprio iPhone a iOS 16. L’aggiornamento di sistema Apple debutterà precisamente dalle 19, orario italiano, del 12 settembre e già in molti, non ricordano come installare la novità. Ecco quindi la nostra guida per aggiornare il proprio dispositivo a iOS 16.

Il primo passo, per sicurezza, è quello di effettuare un pratico backup competo di tutti i dati in memoria al proprio iPhone. In questo modo, si evita che qualsiasi malfunzionamento, o un possibile spegnimento, metta a rischio i propri dati. Per poter fare questa azione, basterà utilizzare iCloud o Google Drive, oppure sfruttare degli hard disk esterni, in formato fisico.

Quali iPhone si aggiornano con iOS 16?

Gli iPhone compatibili con iOS 16 sono: iPhone 14, iPhone 14 Plus, iPhone 14 Pro, iPhone 14 Pro Max (tutti con già installato), iPhone 13, iPhone 13 mini, iPhone 13 Pro, iPhone 13 Pro Max, iPhone 12, iPhone 12 mini, iPhone 12 Pro, iPhone 12 Pro Max, iPhone 11, iPhone 11 Pro, iPhone 11 Pro Max, iPhone XS, iPhone XS Max, iPhone XR, iPhone X, iPhone 8, iPhone 8 Plus, iPhone 7, iPhone 7 Plus, iPhone SE (2a generazione), iPod touch (7a generazione).

Come installare iOS 16

A partire dalle 19 del 12 settembre, gli utenti riceveranno una notifica che attesta la disponibilità di un nuovo aggiornamento, ovvero quello di iOS 16. Una volta ottenuta quest’ultima, si potrà continuare con l’installazione. Una nota importante è quella di cercare di avere il dispositivo carico, oppure di lasciarlo direttamente collegato al caricatore durante l’operazione di update.

Dopo aver messo in sicurezza il proprio iPhone, e averlo, possibilmente, collegato a una rete Wi-Fi sicura, piuttosto che ai dati, si può iniziare l’aggiornamento. Per installare iOS 16, basterà cliccare la notifica. In alternativa, qualora si volesse controllare in autonomia la disponibilità dell’update, basterà seguire il percorso Impostazioni > Generali > Aggiornamento software. Così facendo si potrà accedere direttamente alla sezione dedicata agli aggiornamenti del proprio iPhone.

Nessun Articolo da visualizzare