Minecraft

Minecraft: 112 milioni di giocatori ogni mese

Uscito originariamente nel 2011, Minecraft continua a rappresentare uno dei videogiochi più popolari su tutte le piattaforme supportate. Il mondo dei “lego virtuali” continua ad attrarre giocatori vecchi e nuovi.

Nonostante la nascita e l’affermazione di nuovi fenomeni videoludici come i MOBA e i Battle Royale in stile Fortnite, da quasi dieci anni a questa parte c’è un gioco che continua a rappresentare una delle esperienze on-line più popolari presso gli utenti. Minecraft non avrà una grafica next-gen ma attira ancora centinaia di milioni di giocatori al mese.

A fornire gli ultimi numeri sulla perdurante popolarità della “sandbox blocchettosa” di Minecraft è Microsoft, che ha acquisito lo sviluppatore del gioco (Mojang) nel 2014. E che ora conferma come Minecraft abbia ora raggiunto i 112 milioni di giocatori attivi ogni mese.

Stando ad alcune stime, Minecraft ha passato Tetris come il gioco che ha venduto più copie in assoluto nella storia del business videoludico. La popolarità del titolo è certamente aiutata dalla presenza su tutte le principali piattaforme desktop e mobile oggi in circolazione, e secondo Microsoft in meno di un anno (dall’ottobre 2018 a oggi) più di 20 milioni di giocatori si sono aggiunti a quelli già attivi in precedenza.

Secondo Helen Chiang, Studio Head del gioco per Microsoft, Minecraft continua a essere popolare in un mercato che offre sempre nuove esperienze e modalità di interazione on-line. I giocatori tornano a frequentare le lande blocchettose del titolo Mojang dopo la sbornia dell’ultima MOBA di turno.

PCProfessionale © riproduzione riservata.