Honor 10X Lite

Honor 10X Lite, lancio globale il 10 novembre

Il nuovo Honor 10X Lite con schermo da 6,67 pollici, processore Kirin 710, 4 GB di RAM e quad camera posteriore verrà annunciato il prossimo 10 novembre.

Il produttore cinese (che secondo alcune indiscrezioni potrebbe divorziare da Huawei) ha comunicato che il lancio globale del nuovo Honor 10X Lite avverrà durante l’evento online del prossimo 10 novembre (lo stesso giorno scelto da Apple per annunciare i primi MacBook con processore ARM). Tra le caratteristiche più interessanti dello smartphone ci sono la quad camera posteriore e l’autonomia.

Honor 10X Lite, già disponibile in alcuni paesi, possiede uno schermo FullView da 6,67 pollici con risoluzione full HD+ (2400×1080 pixel) e un foro al centro della parte superiore per la fotocamera frontale da 8 megapixel. La dotazione hardware comprende il processore octa core Kirin 710, 4 GB di RAM e 128 GB di storage, espandibili con schede microSD fino a 512 GB.

Honor 10X Lite global launch

Per le quattro fotocamere posteriori sono stati scelti sensori da 48, 8, 2 e 2 megapixel (standard, ultra grandangolare, macro e profondità). Non mancano ovviamente le funzionalità che sfruttano l’intelligenza artificiale. AIS Super Night Mode consente di ottenere scatti nitidi anche in condizioni di scarsa illuminazione, mentre con AI Super Snapshot è possibile catturare soggetti in movimento senza sfocature.

La connettività è garantita dai moduli WiFi 802.11ac, Bluetooth 5.1, GPS, NFC e LTE (dual SIM). Sono inoltre presenti il lettore di impronte digitali laterale, la porta USB Type-C e il jack audio da 3,5 millimetri. La batteria ha una capacità di 5.000 mAh, supporta la ricarica rapida da 22,5 Watt e offre un’autonomia fino a 38 ore di conversazione.

Il sistema operativo è Android 10 con interfaccia Magic UI 3.1. Tre i colori disponibili al lancio: Icelandic Frost, Midnight Black e Emerald Green. Il prezzo verrà comunicato durante l’evento del 10 novembre. Si prevede una cifra inferiore a 300 euro.

Honor 10X Lite colori

PCProfessionale © riproduzione riservata.
Seguo l'evoluzione tecnologia dalla fine degli anni '80 dopo aver acquistato il Commodore 64 e dal 2008 questa passione è diventata un lavoro. Da oltre 12 anni scrivo articoli su diversi argomenti tech e da maggio 2020 ho iniziato la collaborazione con PC Professionale.