LG Wing teaser

LG Wing, design e possibili specifiche hardware

Un press render mostra il design e alcune caratteristiche hardware del nuovo LG Wing con doppio schermo che verrà annunciato il prossimo 14 settembre.

Il produttore coreano ha confermato il nome dello smartphone e comunicato la data dell’annuncio ufficiale. Il noto leaker Evan Blass ha condiviso un press render che svela il design e alcune caratteristiche hardware del nuovo LG Wing. Pochi giorni fa è stato pubblicato su YouTube un breve video che mostra il funzionamento dello schermo rotante.

LG cerca di ridurre il gap rispetto ai diretti concorrenti attraverso un restyling completo della sua offerta. Il recente LG Velvet, pimo modello della Universal Line, ha preso il posto della famosa serie G. LG Wing è invece il primo modello della serie Explorer Project. Come si deduce dal nome, l’obiettivo del produttore coreano è quello di esplorare nuove modalità di fruizione dei contenuti attraverso un design originale.

LG Wing

Lo smartphone possiede due schermi sovrapposti. Quello principale (probabilmente OLED con diagonale di 6,8 pollici) può ruotare di 90 gradi, in modo da formare una T e svelare un secondo display (forse da 4 pollici) che può essere sfruttato ad esempio per leggere i commenti durante la riproduzione di un video su YouTube.

Il press render mostra cornici piuttosto sottili e l’assenza di notch o fori nello schermo, quindi non è chiaro se c’è una fotocamera frontale. Sul retro si possono vedere le tre fotocamere e il flash dual LED. Non sono note le caratteristiche, ma si prevedono obiettivi standard e ultra grandangolare. Il terzo potrebbe essere un teleobiettivo oppure, vista la categoria dello smartphone, una fotocamera di profondità.

Altre possibili specifiche sono il processore Snapdragon 765G con modem 5G integrato, 8 GB di RAM, 128 GB di storage, batteria da 4.000 mAh e Android 10. Il lancio ufficiale è stato programmato per il 14 settembre. Per quanto riguarda il prezzo si ipotizza una cifra intorno ai 1.000 euro.

PCProfessionale © riproduzione riservata.
Seguo l'evoluzione tecnologia dalla fine degli anni '80 dopo aver acquistato il Commodore 64 e dal 2008 questa passione è diventata un lavoro. Da oltre 12 anni scrivo articoli su diversi argomenti tech e da maggio 2020 ho iniziato la collaborazione con PC Professionale.