Motorola One Fusion+

Motorola One Fusion+ all’attacco della fascia media

Motorola va all'attacco della fascia media con un dispositivo equipaggiato con una quadrupla fotocamera e una capiente batteria.

L’offerta di Motorola si sta espandendo e dopo la presentazione degli ambiziosi Motorola Edge ed Edge+ che si sono guadagnati il Red Dot Award, ecco l’arrivo di un nuovo smartphone che intende aggredire la fascia media con le sue caratteristiche e il prezzo: Motorola One Fusion+.

Motorola One Fusion+, il design

Motorola One Fusion+ a dispetto delle caratteristiche che vedremo poi, godrà di un design gradevole, pur mantenendo una costituzione modesta. Lo smartphone è infatti realizzato in plastica ed è idrorepellente, ma non adatto alle immersioni. Le dimensioni del terminale sono di 162,9 x 76,4 x 9,6 mm per 210 g di peso, non certo una piuma, ma va detto che l’amperaggio della batteria è elevato.

Le specifiche tecniche

La gamma One di Motorola si rinnova dunque con un nuovo modello che promette valide performance sia a livello hardware, sia in campo fotografico. Sotto al display Ips con certificazione Hdr10 da 6,5 pollici Full Hd+ privo di interruzioni, grazie alla presenza di una pop-up camera da 16 Mpixel, troviamo il SoC Qualcomm Snapdragon 730, coadiuvato da 6 GB di Ram. Lo storage disponibile è da 128 GB, ma può essere espanso a 1 TB via micro Sd. Il produttore promette fino a due giorni di autonomia grazie alla generosa batteria da 5.000 mAh. Troviamo il sensore di impronte contenute sul retro nel logo dell’azienda, il jack audio, mentre è assente il chip Nfc.

Il retro di Motorola One Fusion+, con quattro fotocamere e il sensore di impronte contenuto nel logo.

Le fotocamere

Sul retro il dispositivo presenta una quadrupla fotocamera. Il sensore principale è da 64 Mpixel con lenti standard e apertura da F/1.8. La fotocamera secondaria presenta un sensore da 8 Mpixel con lenti grandangolari con angolo di visione da 118°. Spazio anche per un terzo sensore da 5 Mpixel per le foto macro e un quarto da 2 Mpixel per la profondità di campo.

Prezzo e disponibilità

Motorola One Fusion+, con a bordo Android 10 è arricchito della nuova suite di funzionalità software My UX, che include le Moto Experience. Lo smartphone è disponibile da giugno nelle colorazioni Moonlight White e Twilight Blue a partire dal costo di 299 euro.

PCProfessionale © riproduzione riservata.