Oppo Reno 5 Series

Oppo annuncia Reno5 e Reno5 Pro

Oppo ha annunciato i nuovi Reno5 e Reno5 Pro con schermo OLED da 6,43 e 6,55 pollici, processori Snapdragon 765G e Dimensity 1000+, quattro fotocamere posteriori.

Come anticipato la scorsa settima, il produttore cinese ha annunciato due nuovi smartphone di fascia medio-alta. Oppo Reno5 e Reno5 Pro hanno un design simile e condividono la maggioranza dei componenti hardware, ad eccezione dello schermo, del processore e della batteria. Al momento non è noto se arriveranno in Italia, dove è possibile acquistare tre modelli della serie Reno4.

Il Reno5 ha uno schermo OLED flat da 6,43 pollici con risoluzione full HD+ (2400×1080 pixel) e refresh rate di 90 Hz. Questo modello integra il processore octa core Snapdragon 765G e una batteria da 4.300 mAh con ricarica rapida SuperVOOC 2.0 da 65 Watt. Il Reno5 Pro ha invece uno schermo OLED curvo da 6,55 pollici, processore octa core MediaTek Dimensity 1000+ e batteria da 4.350 mAh.

Oppo Reno5
Oppo Reno5

Entrambi integrano 8/12 GB di RAM LPDDR4x e 128/256 GB di storage UFS 2.1. Oppo ha scelto una fotocamera frontale in-display da 32 megapixel e quattro fotocamere posteriori con sensori da 64, 8, 2 e 2 megapixel (standard, ultra grandangolare, macro e mono).

Oppo Reno5 Pro
Oppo Reno5 Pro

La connettività è garantita dai moduli WiFi 802.11ac, Bluetooth 5.0, GPS, NFC, LTE e 5G SA/NSA. Sono inoltre presenti il lettore di impronte digitali in-display, la porta USB Type-C e, solo nel Reno5, il jack audio da 3,5 millimetri. Il sistema operativo è ColorOS 11 basato su Android 11.

Entrambi saranno disponibili dal 18 dicembre in tre colorazioni: Aurora Blue, Midnight Black e Glitter Blue. I prezzi sono compresi tra 2.699 yuan (Reno5 con 8 GB di RAM e 128 GB di storage) e 3.799 yuan (Reno5 Pro con 12 GB di RAM e 256 GB di storage), ovvero tra 340 e 480 euro al cambio attuale (tasse escluse). Oppo ha confermato che il 24 dicembre annuncerà il Reno5 Pro+ con processore Snapdragon 865.

PCProfessionale © riproduzione riservata.
Seguo l'evoluzione tecnologia dalla fine degli anni '80 dopo aver acquistato il Commodore 64 e dal 2008 questa passione è diventata un lavoro. Da oltre 12 anni scrivo articoli su diversi argomenti tech e da maggio 2020 ho iniziato la collaborazione con PC Professionale.

Nessun Articolo da visualizzare