Redmi 10X

Redmi 10X, schermo AMOLED e modem 5G

Xiaomi ha presentato in Cina tre smartphone della serie Redmi 10X, due dei quali con processore MediaTek Dimensity 820 e modem 5G integrato.

Xiaomi ha annunciato ieri l’arrivo in Italia di quattro nuovi smartphone. Poche ore prima aveva presentato in Cina la serie Redmi 10X composta da tre modelli. I Redmi 10X 5G e Redmi 10X Pro 5G condividono molte caratteristiche, tra cui il processore MediaTek Dimensity 820 con modem 5G integrato. Il Redmi 10X 4G è invece identico al Redmi Note 9 venduto in Italia.

Redmi 10X 5G e Redmi 10X 5G Pro

Il Redmi 10X 5G ha uno schermo AMOLED da 6,57 pollici, processore octa core MediaTek Dimensity 820, 6/8 GB di RAM e 64/128/256 GB di storage. La fotocamera frontale (nel notch a goccia) ha un sensore da 16 megapixel, mentre per le tre fotocamere posteriori sono stati scelti sensori da 48, 8 e 2 megapixel (standard, ultra grandangolare e profondità).

Redmi 10X 5G
Redmi 10X 5G

La connettività è garantita dai moduli WiFi 802.11ac, Bluetooth 5.0, GPS, LTE e 5G SA/NSA. Sono inoltre presenti lettore di impronte digitali in-display, sensore ad infrarossi, porta USB Type-C, jack audio da 3,5 millimetri e batteria da 4.520 mAh con ricarica rapida da 22,5 Watt. Il sistema operativo è Android 10 con interfaccia MIUI 11, aggiornabile alla MIUI 12.

Il Redmi 10X Pro 5G viene offerto solo con 8 GB di RAM e 128/256 GB di storage. Lo smartphone ha quattro fotocamere posteriori con sensori da 48, 8, 8 e 2 megapixel (standard, ultra grandangolare, tele con zoom ottico 3x e macro), mentre la fotocamera frontale ha un sensore da 20 megapixel. Questo modello integra anche il chip NFC. La batteria ha la stessa capacità, ma supporta la ricarica rapida da 33 Watt.

Redmi 10X Pro 5G
Redmi 10X Pro 5G

Nessun Articolo da visualizzare