Samsung Galaxy S21 render

Samsung Galaxy S21, design e specifiche complete

Un noto leaker ha pubblicato informazioni molto dettagliate (design e specifiche) sulla serie Galaxy S21 che Samsung dovrebbe annunciare entro il mese di gennaio 2021.

Samsung avrebbe pianificato il lancio della nuova serie entro il mese di gennaio 2021. Ciò spiegherebbe il numero crescente di indiscrezioni sui Galaxy S21, tra cui quelle pubblicate dal sito Android Police. Il noto leaker Max Weinbach ha fornito informazioni molto dettagliate sui tre smartphone, confermando che i render apparsi online a fine ottobre sono piuttosto accurati.

La serie sarà ancora composta da tre modelli: Galaxy S21, Galaxy S21+ e Galaxy S21 Ultra. Samsung offrirà gli smartphone in vari colori: Phantom Violet, Phantom Pink, Phantom Gray e Phantom White per Galaxy S21, Phantom Silver, Phantom Black e Phantom Violet per Galaxy S21+, Phantom Black e Phantom Silver per Galaxy S21 Ultra. Il Galaxy S21 dovrebbe avere una cover in plastica, mentre quella del Galaxy S21 Ultra sarà in vetro. Non è noto il materiale scelto per il Galaxy S21+.

Samsung Galaxy S21 Ultra render

Come si può vedere nelle immagini, il modulo fotografico posteriore è abbastanza sporgente e avvolge l’angolo superiore sinistro. Il colore è differente da quello della cover. Galaxy S21 e Galaxy S21+ avranno gli stessi sensori dei Galaxy S20 e Galaxy S20+, ovvero con risoluzione di 12, 64 e 12 megapixel (standard, tele e ultra grandangolare).

Per il Galaxy S21 Ultra sono invece previsti un sensore principale da 108 megapixel (seconda generazione), una fotocamera ultra grandangolare da 12 megapixel e due teleobiettivi da 10 megapixel con zoom ottico 3x e 10x. Possibile quindi il ritorno dello Space Zoom 100x in abbinamento all’autofocus laser. La fotocamera principale dei tre modelli supporterà la registrazione video [email protected].

I Galaxy S21 e Galaxy S21+ dovrebbero avere uno schermo da 6,2 e 6,7 pollici con risoluzione full HD+ e refresh rate di 120 Hz, mentre il Galaxy S21 dovrebbe avere uno schermo da 6,8 pollici con risoluzione WQHD+ e refresh rate variabile fino a 120 Hz.

I tre smartphone integreranno i nuovi processori Exynos 2100 e Snapdragon 875 (che verranno annunciati entro fine anno), chip Wi-Fi 6E, Bluetooth 5.1, 5G e UWB (solo Galaxy S21+ e S21 Ultra). Per le batterie si prevedono capacità di 4.000 mAh (S21), 4.800 mAh (S21+) e 5.000 mAh (S21 Ultra) con supporto per la ricarica rapida da 25 Watt.

Il Galaxy S21 Ultra dovrebbe supportare la S Pen, ma non ci sarà un alloggiamento dedicato come nella serie Galaxy Note 20. La stilo dovrà essere acquistata a parte. Il sistema operativo sarà quasi certamente Android 11 con interfaccia One UI 3.1. Visto l’attuale periodo di recessione dovuto alla pandemia COVID-19, Samsung potrebbe applicare prezzi inferiori a quelli della serie Galaxy S20.

PCProfessionale © riproduzione riservata.
Seguo l'evoluzione tecnologia dalla fine degli anni '80 dopo aver acquistato il Commodore 64 e dal 2008 questa passione è diventata un lavoro. Da oltre 12 anni scrivo articoli su diversi argomenti tech e da maggio 2020 ho iniziato la collaborazione con PC Professionale.