Apple AirPods Max

AirPods Max, le cuffie wireless di Apple

AirPods Max sono le nuove cuffie wireless over-ear di Apple con driver da 40 millimetri, cancellazione attiva del rumore e audio spaziale in vendita a 629,00 euro.

Dopo iPad, iPhone 12 e MacBook con chip ARM, Apple ha svelato le AirPods Max, le nuove cuffie wireless con cancellazione attiva del rumore che completano la famiglia di indossabili composta anche da AirPods e AirPods Pro. Il prezzo è tuttavia accessibile ad un numero limitato di utenti.

AirPods Max, design e funzionalità audio

Le AirPods Max sono cuffie over-ear con una qualità costruttiva molto elevata. Apple ha utilizzato vari materiali per offrire una vestibilità perfetta: fascia traforata sull’archetto in tessuto traspirante, archetto in acciaio inossidabile con aste telescopiche e padiglioni in alluminio anodizzato. Questi ultimi sono dotati di cuscinetti interni in memory foam che si agganciano tramite un meccanismo magnetico.

Su un padiglione c’è la Digital Crown (corona digitale), simile a quella degli Apple Watch, che permette di regolare il volume, avviare/sospendere la riproduzione dei brani musicali, passare al brano successivo/precedente, rispondere alle chiamate e attivare Siri. È inoltre presente un pulsante per attivare/disattivare la cancellazione attiva del rumore (ANC). I colori sono cinque: argento, grigio siderale, celeste, rosa e verde.

Per la cancellazione attiva del rumore vengono sfruttati otto microfoni, sei rivolti verso l’esterno per rilevare il rumore ambientale e due rivolti verso l’interno per misurare i suoni che arrivano all’orecchio. Due di essi più un terzo microfono sono utilizzati per isolare la voce durante le chiamate.

Oltre al driver dinamico da 40 millimetri, all’interno di ogni padiglione ci sono quattro sensori (ottico, posizione, rilevamento custodia e accelerometro), mentre il giroscopio è solo in un padiglione. I calcoli necessari per la cancellazione del rumore sono eseguiti dal chip audio Apple H1 con 10 core (uno per padiglione).

Apple AirPods Max

Il chip viene sfruttato anche dall’equalizzatore adattativo (regola il suono in base alla posizione dei cuscinetti), dalla modalità Trasparenza (lascia entrare i suoni ambientali) e dall’audio spaziale (accelerometro e giroscopio rilevano i movimenti della testa e del dispositivo in modo da collocare i suoni nello spazio).

Per il collegamento agli iPhone, iPad e MacBook tramite Bluetooth 5.0 è sufficiente un singolo tap. Quando l’utente toglie le cuffie viene interrotta automaticamente la riproduzione audio. La batteria offre un’autonomia fino a 20 ore e viene ricaricata tramite cavo Lightning. Le AirPods Max saranno disponibili dal 15 dicembre al prezzo di 629,00 euro.

PCProfessionale © riproduzione riservata.
Seguo l'evoluzione tecnologia dalla fine degli anni '80 dopo aver acquistato il Commodore 64 e dal 2008 questa passione è diventata un lavoro. Da oltre 12 anni scrivo articoli su diversi argomenti tech e da maggio 2020 ho iniziato la collaborazione con PC Professionale.