PlayStation 5

PlayStation 5, preordini in arrivo?

Le ultime indiscrezioni sulla PlayStation 5 confermano l’arrivo imminente dei preordini sul sito ufficiale, e limitazioni inedite per chi vuole entrambe le versioni della console.

PlayStation 5 arriverà nei negozi entro Natale, e Sony ha già deciso di raddoppiare la produzione per rispondere adeguatamente alle attese degli appassionati. Secondo i nuovi rumor, la corporation nipponica dovrebbe avviare i preordini della console molto presto. Anche se ci saranno limiti per gli acquisti “di massa”.

Stando a quanto scoperto da un utente di Reddit spulciando nel codice sorgente di direct.playstation.com, nuovo sito dedicato alle vendite di prodotti PlayStation, Sony gestirà in maniera diretta gli ordini di PS5 degli utenti. Ogni singolo acquirente potrà fare propria una sola PlayStation 5, in versione con lettore Blu-ray Ultra HD oppure in digitale.

DualSense, controller PlayStation 5

I riferimenti a PS5 svelati su Reddit farebbero presagire un’apertura imminente dei preordini della nuova console, mentre le nuove limitazioni imposte da Sony sarebbero in linea con le mutate condizioni di mercato dopo l’arrivo del COVID-19. La pandemia ha reso i videogiochi più popolari che mai, mentre le fabbriche e l’industria faticano a stare al passo o devono affrontare le conseguenze sanitarie della proliferazione del virus SARS-CoV-2.

Un’altra indiscrezione interessanti emersa dal codice sorgente del sito di PlayStation riguarda infine un nuovo logo “PS5 Compatibile”, da usare presumibilmente per i giochi multi-generazione fruibili sia su PS4 che su PS5. Sony ha in passato ribadito che i giochi più popolari per PS4 gireranno senza problemi su PS5 già al day-one.

PCProfessionale © riproduzione riservata.
Ha avuto il suo incontro fatale con la tecnologia negli anni '80, prima con i giochi arcade e poi con l'Intellivision di Mattel, e da allora la passione è andata solo aumentando. Quando non passa il proprio tempo a consumare notizie sull'attualità informatica ama leggere (su carta), scrivere, fotografare e collezionare vecchi libri sui sistemi operativi obsoleti.