Flash Player

Ruffle vuole salvare i contenuti in Flash con l’emulazione

Annunciato un nuovo progetto pensato per preservare il patrimonio di video, giochi e contenuti in formato Flash. Ruffle funzionerà automaticamente, e arriverà ben prima della fine programmata del supporto per la storica tecnologia da parte di Adobe.

Adobe ha da tempo confermato che cesserà di supportare Flash Player nel 2020, una mossa dalla portata a dir poco storica che, da qui a qualche mese, impedirà ai browser moderni di accedere facilmente al ricchissimo patrimonio di contenuti realizzati nello storico formato multimediale. Una prospettiva che potrebbe forse rivelarsi molto meno apocalittica grazie a Ruffle.

Annunciato a sorpresa sui forum di Newgrounds, Ruffle è un emulatore che mira a sostituire in tutto Flash Player senza richiedere l’installazione di plugin esterni. Scritto in Rust, Ruffle mira allo sviluppo di un’estensione per browser che sarà in grado di riconoscere il vecchio codice per l’embedding dei contenuti in Flash – eseguendo poi quegli stessi contenuti in maniera del tutto trasparente per l’utente finale.

Ruffle, emulatore di Flash Player

In condizioni ideali, promettono gli sviluppatori, grazie a Ruffle un browser di ultima generazione dovrebbe essere in grado di caricare senza problemi i vecchi siti Web che ancora fanno largo uso di Flash, una promessa forse non facile da mantenere vista la complessità e la storia che hanno caratterizzato l’evoluzione del formato Adobe. Inoltre, Ruffle supporterà i comandi touch e permetterà di accedere ai contenuti in Flash anche da piattaforme mobile.

A giocare a favore di Ruffle c’è il coinvolgimento diretto di Mike Welsh, sviluppatore che ha già lavorato a un convertitore di video (da Flash ad HTML5) per Newgrounds chiamato Swivel. Lo storico portale di giochi e contenuti in Flash ha intenzione di incorporare l’emulatore direttamente nel codice del sito, mentre gli utenti comuni possono al momento verificare lo stato dei lavori di Ruffle con la pagina dimostrativa messa a disposizione sul sito del progetto.

PCProfessionale © riproduzione riservata.