Logo Tor

Download del giorno: Tor Browser 9.5, il Web nella darknet

L’ultima release del Tor Browser include alcune novità votate a migliorare l’usabilità del browser. La sicurezza dell’accesso alla darknet è sempre prioritaria.

Il team del Progetto Tor ha in questi giorni distribuito una nuova release del Tor Browser, strumento di accesso alla darknet di Tor (basato su Mozilla Firefox) che ora è ancora più pratico da usare. L’obiettivo è sempre lo stesso, ovvero proteggere la privacy e la sicurezza degli utenti e dei soggetti sensibili.

Tor Browser è il programma d’elezione per chi intende salvaguardare la propria riservatezza online tramite l’accesso anonimo al Web, ed è ovviamente anche il punto di accesso più immediato alla omonima Darknet di siti .onion. Utenti comuni, attivisti, militari e chiunque altro può usare Tor Browser per accedere alle fonti di informazione senza censure o controlli di sorta.

La recentemente distribuita release 9.5 del Tor Browser include prima di tutto la nuova funzionalità Onion Location, un’opzione utilizzabile da webmaster e amministratori di server per rendere nota l’esistenza di un indirizzo .onion dedicato quando l’utente visita la versione in chiaro di un sito Web.

Un’altra novità importante riguarda l’autenticazione opzionale tramite un sistema di chiave pubblico-privata, un livello di protezione aggiuntivo gestibile dalla pagina delle impostazioni about:preferences#privacy. Migliorano poi le indicazioni di sicurezza degli URL nella barra degli indirizzi, e i messaggi di errore che ora offrono informazioni meno generiche rispetto ai soliti errori mostrati da Firefox.

Pagina ufficiale del download di Tor Browser 9.5 per Windows, Linux, macOS e Android

PCProfessionale © riproduzione riservata.