Microsoft Edge - Let's Surf

Microsoft Edge nasconde un surf game

Nell'ultima versione di Microsoft Edge è nascosto un minigioco sul surf con tre modalità di funzionamento che non richiede la connessione ad Internet.

Microsoft ha recentemente rilasciato la versione 83.0.478.37 di Edge per Windows e macOS. L’azienda di Redmond ha ora svelato che l’ultima versione del suo browser nasconde il minigioco Let’s Surf che può essere avviato digitando “edge://surf” nella barra degli indirizzi oppure cliccando sul pulsante che viene mostrato in assenza di connessione.

Microsoft Edge Let’s Surf: surfer, ostacoli e kraken

Il minigioco realizzato da Microsoft non richiede l’accesso ad Internet, quindi può essere sfruttato come passatempo in attesa del ripristino della connessione. Una versione preliminare del surf game era stata introdotta a novembre come parte di un easter egg, prima del lancio di Edge. Gli utenti iscritti al programma Insider avevano chiesto di lasciare il gioco nel browser. Il team di sviluppo ha quindi deciso di migliorare il gameplay e di aggiungere altre funzionalità.

Let’s Surf è ispirato al famoso gioco SkiFree del 1991. Invece degli sci è presente una tavola da surf. L’utente può utilizzare tastiera, mouse, touch o gamepad (anche con feedback aptico) per guidare il surfista tra le onde, evitando ostacoli, isole, altri surfisti e il kraken.

Lungo il percorso è possibile raccogliere cuori per estendere la vita e fulmini per incrementare la velocità. Oltre alla modalità endless sono disponibili la modalità a tempo, che richiede di raggiungere la fine della corsa nel minor tempo possibile, e la modalità zig zag (slalom), che richiede di seguire un percorso predefinito.

Le modalità di gioco possono essere scelte nelle impostazioni, dove ci sono altre opzioni, come le modalità ad alta visibilità e con velocità ridotta. Microsoft afferma che ci sono alcuni “segreti” nascosti nel gioco.

PCProfessionale © riproduzione riservata.