PCSX2

Download del giorno: PCSX2 XP, emulazione della PS2 anche su Windows XP

Alcuni sviluppatori si sono messi in testa di “retro-portare” PCSX2 su Windows XP. Risultato raggiunto (a esclusione della compatibilità con le DirectX).

Windows XP è un sistema operativo oramai vetusto, pieno di bug estremamente gravi e con il codice sorgente completamente esposto al pubblico. Ciò non toglie che il vecchio OS Microsoft ha ancora i suoi estimatori, e tra questi c’è sicuramente il team di sviluppo del progetto PCSX2 XP.

PCSX2 è l’emulatore che, nel corso degli anni, ha concretizzato il sogno di poter rivivere la quasi totalità delle esperienze videoludiche della PlayStation 2 su PC. La console più venduta di sempre è emulata quasi alla perfezione, ma le versioni moderne del programma necessitano dell’utilizzo di Windows 7 o (meglio ancora) Windows 10.

I requisiti di PCSX2 XP includono invece Windows XP, 2GB di RAM (raccomandati 4GB) e una CPU Intel Core 2 Duo o superiore. La compatibilità di PCSX2 con XP è stata ufficialmente abbandonata nel 2016, e secondo gli sviluppatori reimplementarla nel codice del progetto ufficiale non è stato certo un compito facile.

L’ultima versione disponibile di PCSX2 XP è arrivata solo di recente ma è basata sull’ultima release stabile del progetto PCSX2 ufficiale (1.6.0). Oltre alla piena compatibilità con XP, PCSX2 XP 1.6.0 risulta privo del supporto alle librerie DirectX (DX10/11) e include un tool specifico per gli speedrunner.

Pagina ufficiale del download di PCSX2 XP 1.6.0 per Windows XP

PCProfessionale © riproduzione riservata.