REC (Quick Screen Recorder)

Download del giorno: Quick Screen Recorder 1.2.1

Quick Screen Recorder è un nuovo programma per la cattura dello schermo e la creazione di clip video, un tool open source e facile da usare.

Parte della sempre ricca categoria di software per la cattura dello schermo in forma di animazioni Gif o clip video, Quick Screen Recorder è un tool recentemente distribuito con licenza open source via GitHub. Un programma che non offre chissà quali opzioni e personalizzazioni, ma che permette altresì di avviare la registrazione in maniera pratica e veloce.

Quick Screen Recorder registra i video in formato AVI, catturando il contenuto del monitor a pieno schermo o solo della porzione “ritagliata” dall’utente. E’ ovviamente possibile catturare anche il sonoro, o in alternativa salvare l’output in una traccia audio separata (in formato WAV).

Di dimensioni estremamente contenute e compatibile con tutte le versioni moderne di Windows (da Windows 7 in poi), Quick Screen Recorder offre in aggiunta il supporto alle configurazioni multi-monitor, la cattura del cursore del mouse e diverse gradazioni di qualità nel contenuto del video finale.

L’ultima release di Quick Screen Recorder distribuita in questi giorni (1.2.1) aggiunge la possibilità di controllare la presenza di nuovi aggiornamenti online, l’update della libreria QuickLibrary e un bugfix nel download degli update.

Pagina ufficiale del download di Quick Screen Recorder 1.2.1 per Windows

PCProfessionale © riproduzione riservata.