Logo Steam

Download del giorno: Steam Cleaner 2.4

Steam Cleaner è un tool dedicato alla “pulizia videoludica” dei dischi di sistema. Un programma che in pratica funziona come CCleaner ma non farà augurabilmente la stessa, pessima fine.

Il panorama dei software di pulizia si fa sempre più vario e affollato, vecchi campioni del calibro di CCleaner cadono in disgrazia e nuovi strumenti emergono nel tentativo di porre un freno alla “spazzatura” digitale generata da questo o quel software.

Le piattaforme videoludiche non sono certo esenti dal fenomeno del bloatware, e Steam Cleaner serve appunto a frenare la crescita incontrollata di dati indesiderati salvati sui dischi di sistema. Il tool è in grado di rimuovere grandi quantità di dati scaricati dai client di gioco, spiegano gli sviluppatori, liberando gigabyte di spazio in pochi secondi.

Diversamente dal succitato CCleaner, Steam Cleaner è un programma open source che non necessita di installazione e non dovrebbe contenere spiacevoli sorprese nascoste. Oltre all’onnipresente Steam, Steam Cleaner supporta anche i client videoludici “alternativi” come Origin, Uplay o GOG.

L’ultima release di Steam Cleaner risale a un paio di anni fa (2.4), aggiunge nuovi elementi all’interfaccia e risolve un problema con la firma digitale dell’eseguibile su Windows 10.

Pagina ufficiale del download di Steam Cleaner 2.4 per Windows

PCProfessionale © riproduzione riservata.