Magazzini Amazon

Amazon, boom di acquisti per le festività del 2020

La corporation di Jeff Bezos conferma l’exploit delle vendite durante il Black Friday e il Cyber Monday 2020, e il grosso degli affari lo hanno fatto i venditori indipendenti.

Anche se la stagione natalizia deve ancora cominciare, all’inizio di dicembre Amazon si è già affrettata a classificare il periodo festivo di fine 2020 come il più grande e profittevole di sempre. Il business dell’e-commerce corre senza freni, la pandemia di COVID-19 spinge gli acquisti in rete e i super ricchi come Jeff Bezos (fondatore e patron di Amazon) sono sempre più ricchi.

In realtà, come spiega Amazon sul sito ufficiale, una parte significativa del successo della corporation va attribuita ai venditori indipendenti – prevalentemente piccole e medie imprese. In questo caso, dice sempre Amazon, le vendite globali sono cresciute di oltre il 60% rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso.

Pacchi Amazon

Secondo Amazon, gli acquirenti hanno scelto di supportare le piccole attività di vendita indipendente, hanno approfittato degli sconti sempre più numerosi e hanno effettuato i loro acquisti in anticipo sui tempi soliti. In questo modo, il Black Friday e il Cyber Monday del 2020 hanno raggiunto dimensioni mai viste prime dalla pur gigantesca corporation con sede a Seattle.

Le organizzazioni in difesa dei consumatori sono piuttosto critiche sulla reale utilità delle giornate dei “mega-sconti” online, ma Amazon procede dritta come un treno. Più di 70.000 PMI attive sul sito a livello globale hanno fin qui superato i $100.000 di prodotti venduti – per ciascuna azienda. Le PMI americane hanno movimentato qualcosa come 9.500 prodotti al minuto di media.

Il livello di ricavi globali dei venditori indipendenti ha raggiunto e superato i 4,8 miliardi di dollari, sostiene ancora Amazon, contribuendo alla creazione di 2,2 milioni di posti di lavoro. A tale obiettivo avrebbe contribuito Amazon stessa con un “aiuto” alle PMI da 100 milioni di dollari, anche se non viene spiegato come una simile cifra sia stata spesa in concreto.

PCProfessionale © riproduzione riservata.

Newsletter di PC Professionale

Nessun Articolo da visualizzare