App Windows Store - Revo Uninstaller

Windows 10, Microsoft dice addio allo Store per Business ed Education?

Indiscrezioni non confermate svelano i piani di Microsoft per la versione business dello Store di Windows 10, un canale di distribuzione apparentemente destinato al dimenticatoio. Futuro incerto anche per la versione consumer dello Store?

Importanti cambiamenti in vista per Microsoft Store/Windows Store, canale di distribuzione digitale che Redmond avrebbe voluto trasformare nel marketplace privilegiato per il software formato app (UWP) su Windows 10. La versione per Business ed Education sarà presto deprecata, dicono i rumor, e anche in ambito consumer Microsoft Store potrebbe presto andare a dormire con i pesci (digitali).

Le indiscrezioni arrivano dalle fonti di Mary Jo Foley, reporter specializzata in tutto quanto fa Microsoft e solitamente bene informata su quello che capita all’interno della corporation: entro la fine dell’anno fiscale (30 giugno 2020), sostengono le suddette fonti, Redmond relegherà Microsoft Store per Business ed Education tra le funzionalità in via di rimozione da Windows 10.

Windows 10 rotto

Microsoft Store per Business ed Education sono (erano?) due canali alternative allo Store standard di Windows 10, un sistema che nei piani di Redmond doveva servire agli amministratori di sistema per distribuire app specializzate attraverso una piattaforma dedicata lontana dallo Store consumer accessibile pubblicamente.

Come già Microsoft Store, anche le varianti “professionali” hanno però conosciuto ben poca fortuna: in cinque anni gli utenti hanno decretato la sostanziale unità della piattaforma, e anche Microsoft è ora impegnata a fare svariati dietrofront dopo gli infruttuosi tentativi di imporre l’uso dello Store come valida alternativa al classico download dei programmi Win32.

Microsoft Store per Business ed Education sono in via di dismissione, rivelano le fonti, Redmond ha riorganizzato le priorità al suo interno e ora non considera più lo Store come un componente essenziale per la strategia di sviluppo di Windows 10; anche il futuro dello Store pubblico è a questo punto “incerto”, dicono le fonti interne a Microsoft.

PCProfessionale © riproduzione riservata.