Firefox 67

Download del giorno: Mozilla Firefox 69.0

Arriva una nuova versione di Firefox, con novità che riguardano la sicurezza, la privacy ma anche le prestazioni e le tecnologie supportate dal browser Mozilla.

A quasi due mesi di distanza dall’ultima major release, Mozilla Firefox si aggiorna ancora una volta con la versione 69.0. Il browser del Panda Rosso diventa ancora più sicuro, rispettoso della privacy dell’utente e performante. Soprattutto su Windows 10.

Una delle caratteristiche qualificanti di Mozilla Firefox 69.0 è certamente l’estensione della protezione dagli elementi traccianti di terze parti introdotta in Firefox 68, una funzionalità che ora è abilitata di default anche nella modalità di protezione “standard”. Gli utenti possono verificare gli elementi bloccati dall’icona-scudo visualizzata alla sinistra dell’URL corrente nella barra degli indirizzi.

Su Firefox 69.0 viene poi disabilitata l’attivazione permanente del Flash Player di Adobe su un qualsiasi sito Web, così come sono stati introdotti nuovi controlli sull’autoplay che ora è in grado di bloccare l’avvio sia dei video che dell’audio nelle schede aperte.

Ulteriori novità di Firefox 69.0 includono poi una nuova “esperienza” nell’apertura di una nuova scheda, il supporto per l’autenticazione Web tramite HmacSecret (Windows Hello su Windows 10 1903), il supporto della compilazione JIT su dispositivi ARM64, miglioramenti prestazionali su Windows 10 e un minore consumo della batteria su macOS.

Firefox 69.0 è come al solito disponibile per il download per via automatica, tramite la funzionalità di aggiornamento integrata direttamente nel browser, sul sito ufficiale oppure tramite i soliti canali avanzati.

Pagina ufficiale del download di Mozilla Firefox per Windows, Linux e macOS

PCProfessionale © riproduzione riservata.