MSI Afterburner

Download del giorno: MSI Afterburner 4.6.0

L’utility più popolare per l’overclocking della GPU si aggiorna ancora, con novità importanti per i possessori di schede grafiche AMD e non solo.

Nato da una collaborazione fra la produttrice taiwanese MSI e Guru3D, MSI Afterburner è in assoluto la soluzione software preferita dagli appassionati di overclocking e di personalizzazione del funzionamento delle GPU dedicate al gaming su PC. A costo assolutamente zero, compatibile con tutte le GPU in commercio.

Non di non solo overclocking vive l’appassionato smanettone-videogiocatore: con MSI Afterburner è possibile fruire, in un singolo pacchetto, di un sistema integrato per la gestione e la modifica delle frequenze di funzionamento della GPU e delle ventole per il raffreddamento, l’impostazione automatica dei migliori parametri di overclock per le GeForce GTX 20 di NVIDIA, il monitoraggio costante dei parametri hardware.

Con MSI Afterburner è possibile salvare diversi profili di funzionamento delle ventole, tenere sotto controllo in tempo reale temperatura, frequenze e frame al secondo (FPS) con la visualizzazione delle statistiche in sovraimpressione sulla grafica 3D dei giochi, catturare schermate e clip video delle sessioni ludiche.

MSI Afterburner 4.6.0, ultima release stabile dopo un lungo periodo di versioni beta, aggiunge il supporto completo per le GPU Radeon VII di AMD, migliora il supporto per l’overclocking su GPU NVIDIA e implementa una versione rinnovata del componente RivaTuner Statistics Server (RTSS 7.2.1) con bugfix e supporto migliorato alle API Direct3D e Vulkan. Per gli smanettoni dotati di telefonini Android, infine, c’è la possibilità di monitorare il funzionamento della GPU da remoto tramite l’installazione di una app e un componente “server” da configurare su Windows.

Pagina ufficiale del download di MSI Afterburner 4.6.0 per Windows (+Android)

PCProfessionale © riproduzione riservata.