Galaxy Note 20 - Windows 10

Galaxy Note 20, app Android su Windows 10

Grazie alla partnership tra Microsoft e Samsung sarà possibile avviare le app Android dei Galaxy Note 20 direttamente da Windows 10.

Durante l’evento Unpacked 2019 di agosto, Microsoft e Samsung avevano annunciato una partnership che consente di “unire” Windows 10 e Android. Le due aziende hanno ora comunicato l’espansione di questo accordo con l’introduzione di nuove funzionalità in occasione del lancio dei Galaxy Note 20. Tra le novità più interessanti c’è la possibilità di eseguire le app Android all’interno di Windows 10.

L’integrazione tra i due ecosistemi è possibile tramite le app Your Phone (Il tuo telefono) per Windows 10 e Link to Windows (Collegamento a Windows) per Android (almeno sono supportati solo i dispositivi Samsung) che permettono di accedere alle app installate sullo smartphone direttamente dal sistema operativo Microsoft. Quando viene lanciata un’app si apre una finestra separata.

È possibile inoltre aggiungere le app alla barra delle applicazioni o al menu Start, esattamente come si farebbe con un’applicazione nativa di Windows 10. Gli utenti che acquisteranno un Galaxy Note 20 potranno (entro fine anno) avviare multiple app (al momento solo una alla volta). Microsoft sottolinea che la funzionalità non è compatibile con tutte le app e che alcune non supportano l’interazione tramite mouse e tastiera.

Per quanto riguarda la produttività, le due aziende semplificheranno la transizione tra Galaxy Note 20 e Microsoft 365. Ad esempio, gli appunti di Samsung Notes verrà automaticamente sincronizzati con l’app OneNote e con il feed OneNote di Outlook. Sarà possibile anche sincronizzare Samsung Reminders con Outlook, Microsoft To Do e Microsoft Teams.

Altre novità sono il supporto per il Galaxy Watch 3 da parte di Outlook e la sincronizzazione automatica di foto e video dalla Galleria all’app OneDrive installata sugli smartphone Samsung.

Infine, i Galaxy Note 20 e Note 20 Ultra sono i primi dispositivi compatibili con Project xCloud, il servizio di game streaming sviluppato da Microsoft. Sul Galaxy Store sarà disponibile una versione speciale dell’app Xbox Game Pass che consente agli utenti Xbox di riscattare token ed effettuare acquisti in-app. Samsung offrirà un bundle che include i Galaxy Note 20 e tre mesi di abbonamento a Xbox Game Pass Ultimate.

PCProfessionale © riproduzione riservata.
Seguo l'evoluzione tecnologia dalla fine degli anni '80 dopo aver acquistato il Commodore 64 e dal 2008 questa passione è diventata un lavoro. Da oltre 12 anni scrivo articoli su diversi argomenti tech e da maggio 2020 ho iniziato la collaborazione con PC Professionale.