GeForce RTX 3080

NVIDIA: le GeForce Ampere arrivano il 31 agosto

NVIDIA anticipa quello che dovrebbe essere il momento ufficiale del lancio delle GPU consumer di nuova generazione. Le GeForce Ampere festeggeranno degnamente l’avvento della storica GeForce originale.

Finalmente, dopo mesi e mesi di indiscrezioni e chiacchiericcio “ufficioso”, il prossimi 31 agosto NVIDIA presenterà ufficialmente al mondo le nuove GeForce basate su architettura Ampere. Per ora c’è solo un breve teaser pubblicato su Twitter, ma gli indizi sono tutti concordi: le GPU di prossima generazione sono quasi pronte al lancio.

Delle GeForce Ampere si parla oramai da parecchio tempo, con rumor e leak non autorizzati riguardanti le specifiche tecniche, le prestazioni e i diversi modelli che dovrebbero far parte della linea GeForce RTX 3000. Tali rumor avevano fissato il periodo di lancio sul mercato a settembre, mentre i partner OEM di NVIDIA sarebbero già impegnati a liberare i magazzini dalle GeForce RTX 2000 ancora in stock per far posto alle nuove venute.

Il tweet pubblicato da NVIDIA nelle scorse ore promette un’autentica “esplosione” in ambito di tecnologie grafiche avanzate, mentre il nuovo banner impostato dalla corporation per l’account Twitter NVIDIA GeForce sottolinea il passaggio di 21 anni dalla presentazione della GeForce 256 originale – la prima “GPU” della storia.

In 21 giorni, promette e suggerisce NVIDIA, il nuovo capitolo nell’evoluzione della tecnologia per la grafica 3D accelerata in hardware verrà ufficialmente svelato al pubblico. La GeForce 256 verrà degnamente ricordata con nuove GPU discrete che si prospettano – secondo quanto abbiamo appreso dai rumor di questi mesi – estremamente potenti. E parecchio costose anche in confronto alle GPU Turing attualmente sul mercato.

PCProfessionale © riproduzione riservata.
Ha avuto il suo incontro fatale con la tecnologia negli anni '80, prima con i giochi arcade e poi con l'Intellivision di Mattel, e da allora la passione è andata solo aumentando. Quando non passa il proprio tempo a consumare notizie sull'attualità informatica ama leggere (su carta), scrivere, fotografare e collezionare vecchi libri sui sistemi operativi obsoleti.