Font

Identificare i font di una pagina Web con Mozilla Firefox

I browser moderni, e Firefox in particolare, permettono di identificare i tipi di caratteri usati in una pagina Web senza necessità di estensioni o componenti aggiuntivi di sorta.

I siti Web moderni fanno ampio uso di design complessi e tipi di caratteri personalizzati, una caratteristica che avvicina ulteriormente il browser al concetto di “sistema operativo” di Internet che mega-corporation come Google propagandano a suon di cloud, monopoli e colpi di mano negli standard Web proposti al consorzio W3C.

Qualora volessimo conoscere un particolare tipo di font usato per una specifica porzione di testo, Mozilla Firefox (ma anche Google Chrome) mette a disposizione dell’utente tutti i tool necessari all’interno degli Strumenti per Sviluppatori sempre accessibili all’interno del browser.

La procedura è piuttosto semplice e sostanzialmente indolore: basta selezionare il testo di cui vogliamo conoscere il font, fare clic col tasto destro del mouse e quindi scegliere l’opzione Analizza elemento dal menù contestuale testé aperto.

Font di una pagina Web - 1

L’azione appena effettuata porterà all’apertura dei panel con gli strumenti per sviluppatori nella parte bassa della finestra, e tutte le informazioni relative al font saranno consultabili nell’ultimo riquadro in basso a destra, in corrispondenza della scheda Caratteri.

Font di una pagina Web - 2
Font di una pagina Web - 3

Volendo, gli strumenti per sviluppatori permettono di modificare qualsiasi elemento di una pagina Web – quindi anche le caratteristiche del font in evidenza come dimensioni, spaziatura, spessore ecc. Diversamente da Chrome, Mozilla Firefox permette persino di consultare in una sola azione le informazioni su tutti i font usati sulla pagina Web in evidenza. Basta fare clic sulla voce Tutti i caratteri nella pagina nel terzo riquadro degli strumenti per sviluppatori, quindi scorrere il riquadro stesso verso il basso.

Font di una pagina Web - 4

L’analisi del testo alla scoperta di font e tipi di caratteri delle pagine Web può essere una procedura utile sia agli utenti comuni che ai designer, un modo per soddisfare la propria curiosità o anche per scoprire i segreti di un design Web che ci ha colpito particolarmente. E se vogliamo semplificare ulteriormente le cose, potremo servirci di un’estensione di terze parti come Font Finder.

PCProfessionale © riproduzione riservata.