Tablet

Mercato dei tablet, il grande declino

I gadget con schermo touch non vendono più come una volta e quasi tutti i grandi produttori registrano il segno meno. I nuovi dispositivi appena presentati dovrebbero invertire la rotta. Augurabilmente.

La società di analisi IDC ha pubblicato le sue stime sull’andamento del mercato dei tablet nel terzo trimestre dell’anno 2018, un periodo che ha ancora una volta confermato la crisi di un business spesso sopravvalutato da digerati e venditori di pentole hi-tech. Per dirla in parole povere: i tablet, salutati un tempo come il futuro dell’informatica in casa, scuola e azienda, hanno ora solo un grande passato davanti a loro.

Stando ai dati forniti da IDC, negli ultimi tre mesi il mercato dei tablet si è contratto del -8,6%: il numero di dispositivi commercializzati è sceso a 36,4 milioni, contro i 39,9 milioni messi in vendita nello stesso periodo dell’anno scorso. I tablet “puri” rappresentano il grosso del business (31,6 milioni) e scendono del -7,9%, mentre i tablet 2-in-1 con display scollegabile (“detachable” secondo la definizione di IDC) sono pari a 4,8 milioni e crollano di un -13,1% anno-su-anno.

Mercato tablet, stime IDC per il terzo trimestre del 2018

Che fine ha fatto il presunto futuro dell’informatica? A conti fatti, stando alle società di analisi le tavolette touch valgono in tre mesi la metà dei vecchi, demodé e ancora insostituibili PC – o form factor equivalenti. Per quanto riguarda i singoli produttori, solo Huawei è riuscita a mantenere il segno verde (+7,1% anno-su-anno e 3,2 milioni di unità commercializzate) mentre Amazon ha sfiorato di poco la parità (-0,4%).

IDC ha sottolineato il “trend preoccupante” del business dei tablet, una tendenza al declino che continua dal 2016 e potrebbe presto condannare questa categoria di dispositivi all’irrilevanza. O forse no: durante lo scorso ottobre si è assistito alla presentazione di nuovi prodotti da parte di Apple (iPad Pro), Microsoft (Surface Pro), Samsung e Google, indicazione del fatto che c’è ancora qualche segnale di vita nel settore e possibile anticipo di un ritorno di fiamma presso l’utenza durante l’ultimo trimestre dell’anno.

Potrebbe interessarti anche:

Il mercato dei tablet in declino costante

Mercato PC, crescita piatta nel terzo trimestre

PCProfessionale © riproduzione riservata.
Ha avuto il suo incontro fatale con la tecnologia negli anni '80, prima con i giochi arcade e poi con l'Intellivision di Mattel, e da allora la passione è andata solo aumentando. Quando non passa il proprio tempo a consumare notizie sull'attualità informatica ama leggere (su carta), scrivere, fotografare e collezionare vecchi libri sui sistemi operativi obsoleti.